Il plum cake alle zucchine e pistacchi farcito con wurstel e formaggio è una vera e propria prelibatezza. Sofficissimo, gustoso e profumato. Non stanca mai e accontenta proprio tutti! Può essere servito sia come accompagnamento al posto del pane, sia come piatto completo da gustare con la famiglia.

Plum cake alle zucchine e pistacchi farcito con wurstel e formaggio

plum cake alle zucchine e pistacchiIngredienti:

– 100 g di farina;

– 100 g di parmigiano grattuggiato;

– 2 uova;

– 100 ml di latte;

– una bustina di lievito chimico;

– 2 zucchine;

– una manciata di pistacchi;

– 1 wurstel;

– formaggio dolce a pasta dura (tipo Galbanino) q.b.;

– un filo di olio extravergine;

– sale e pepe q.b.

Grattuggiare le zucchine grossolanamente e soffriggerle con l’olio in padella per qualche minuto, giusto il necessario per farle appassire. Regolare con sale e pepe e frullare assieme ai pistacchi precedentemente sgusciati, ottenendo una crema.

In una ciotola sbattere le uova assieme al latte, fino a farle diventare spumose. Unire la crema di zucchine e pistacchi, il parmigiano e il lievito, continuando a mescolare con le fruste. Aggiungere la farina un cucchiaio alla volta, sempre continuando a mescolare, fino ad ottenere un composto abbastanza denso. I grammi indicati di farina sono indicativi. Se vi accorgete che il composto è ancora troppo liquido aggiungete altra farina (fate una prova adagiandoci sopra un dadino di formaggio: se questo affonda, il composto è troppo liquido, viceversa è pronto).

Foderare uno stampo per plum cake con della carta da forno bagnata e strizzata e riempire con metà del composto. Adagiare il wurstel diviso in tre parti e le fettine di formaggio:

plum cake preparazione

Completare poi versando il resto del composto nello stampo.

Cuocere il Plum cake alle zucchine e pistacchi in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti. Quanso la superficia inizia a dorarsi, vi consiglio di inumidirla con qualche goccia d’acqua per far sì che a cottura ultimata sia più croccante. Potete anche decorarla con qualche seme di papavero.

Fate la prova dello stecchino per controllare la cottura: se questo è asciutto il puncake è pronto.

Lasciare raffreddare il plum cake alle zucchine e pistacchi prima di toglierlo dallo stampo e servire.

plum cake dettaglioTi piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.