I peperoni ripieni con tonno e patate sono una ricetta facile, economica e super gustosa! Si preparano in pochissimo tempo e vi faranno fare un figurone a tavola. Pochi ingredienti per un piatto veramente prelibato!

Molti credono che i peperoni ripieni non siano facili da fare per via dei tempi di cottura diversi del peperone rispetto al ripieno. Ma basta qualche piccolo accorgimento ed è davvero facile ottenere un ottimo risultato! 😉

Peperoni ripieni con tonno e patate

peperoni ripieni con tonno e patate

Ricetta peperoni ripieni con tonno e patate, peperoni ripieni di tonno e patate, peperoni ripieni ricetta facile, peperoni ripieni con patate

Vino in abbinamento: Curtefranca (taglio bordolese) (piatto di buona sruttura con buona tendenza dolce e aromaticità. Buona persistenza e intensità, discreta grassezza  untuosità. Il vino in abbinamento deve essere di media struttura, con una buona intensità e aromaticità, un tannino deciso non guasta.

Ingredienti per due porzioni:

– due peperoni piccoli rossi;

– una scatoletta di tonno;

– due patate piccole o una grande;

– una manciata generosa di parmigiano grattugiato;

– un uovo;

– sale e pepe q.b.

– due fettine di formaggio di proprio gusto

Lessare le patate in acqua bollente fino a quando diventano morbide.

Lasciare intiepidire, dopodichè eliminare la buccia e schiacciare con una forchetta o uno schiaccia patate.

Nel frattempo, tagliare la calotta dei peperoni. Eliminare i semini interni con un coltello e adagiare capovolti su una placca da forno.

Cuocere i peperoni (senza calotta, quella conservatela per dopo) in forno a 200 gradi per una decina di minuti.

Quando la pelle dei peperoni inizia a raggrinzirsi leggermente, togliere dal forno. Non lasciate che la buccia si scurisca, altrimenti diventano troppo morbidi.

Unire in una terrina le patate schiacciate, la scatoletta di tonno, il parmigiano e l’uovo, amalgamando bene. Regolare con sale e pepe.

Farcire i peperoni con il ripieno, premendolo bene in modo da riempirli bene.

Infornare nuovamente i peperoni, adagiando anche le calotte in teglia, a 180 gradi per altri 10 minuti.

Poco prima di sfornare, aggiungere le fettine di formaggio sopra i peperoni (io ho usato della povola piccante) in modo che si sciolgano leggermente.

Sfornare i peperoni ripieni con tonno e patate e impiattare decorandoli con la loro calotta. Servire immediatamente

peperoni ripieni con tonno e patate apertoLe ricette di Melybea

2 Commenti su Peperoni ripieni con tonno e patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.