Le patate lardellate sono un piatto golosissimo. Si preparano in pochissimo tempo con una manciata di ingredienti poveri e sono ricche di gusto. Il lardo in cottura si scioglie sulle patate, dando loro un gusto irresistibile. Non sono un piatto light, ma una volta ogni tanto si può fare uno strappo alla linea 😉

Vediamo come si preparano le  patate lardellate – ricetta facilissima

Patate lardellate – ricetta facilissima

Patate lardellate - ricetta facilissima

Ingredienti:

patate ( circa due medie a testa ) ;

– qualche fettina di lardo ( o pancetta , se preferite ) ;

– rosmarino ;

– parmigiano grattuggiato ;

– un filo di olio extra vergine ;

– sale e pepe q.b.

Sbollentare le patate con la buccia in acqua salata per una decina di minuti . Lasciare raffreddare , sbucciare e dividere a quadrotti.

Avvolgere ogni quadrotto di patata con mezza fettina di lardo e adagiare in una teglia o pirofila unta con l’ olio extra vergine . Cospargere generosamente le patate con parmigiano grattuggiato e rosmarino tritato , regolare con sale e pepe secondo il proprio gusto .

Gratinare le patate in forno statico a 180 gradi fino a quando iniziano a dorarsi in superficie e il lardo si sarà quasi sciolto .

Gustare le patate calde , subito dopo averle sfornate .

Mmm . . . irresistibili! Da leccarsi i baffi! 😉 Vedrete che anche i più schizzinosi non faranno caso al lardo e le divoreranno! 🙂

Ti piacciono le mie ricette ? Diventa fan della mia pagina su Facebook ” Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.