La pasta con crema di barbabietola, salvia e brie è un primo piatto dal sapore delicato e raffinato, perfetto per un’occasione speciale! Facile da preparare e bello da presentare, vi farà fare senz’altro un figurone. Scoprite come la barbabietola può essere appetitosa a tavola! 😉

Pasta con crema di barbabietola, salvia e brie

Pasta con crema di barbabietola, salvia e brie

Ricetta Pasta con crema di barbabietola, salvia e brie, pasta con la barbabietola, ricetta pasta con rapa rossa

Vino in abbinamento: Verdicchio dei castelli di Jesi (piatto di discreta struttura con spiccatissima tendenza dolce, discreta aromaticità, discreta persistenza, leggera grassezza. Il vino in abbinamento deve puntare sulle durezze: buona freschezza e sapidità, discreta struttura e persistenza)

Ingredienti per due persone:

– 160 g di pasta;

– mezza barbabietola;

– 4 foglie di salvia;

– un dente di aglio;

– olio extra vergine q.b.;

– due fettine di brie;

– due cucchiai di latte;

– due cucchiaini di philadelphia o formaggio cremoso

– sale e pepe q.b.

Cuocere la barbabietola al forno o in acqua bollente, fino a renderla morbidissima.

Scaldare in padella le foglie di salvia assieme all’olio e al dente d’aglio, togliere dal fuoco quando iniziano ad arricciarsi.

Frullare la barbabietola assieme alle foglie di salvia e all’olio di cottura, ottenendo una crema uniforme. Potete scegliere se incorporare o meno il dente di aglio alla crema a seconda dei vostri gusti. Se la crema risulta troppo densa, aggiungete un altro filo di olio.

Portare la crema in padella, scaldare a fuoco medio e aggiungere il brie tagliato a pezzettini e i due cucchiai di latte, mescolando fino a quando il formaggio non si è sciolto completamente. Regolare la crema con sale e pepe.

Lessare la pasta in acqua salata, scolare al dente e saltare in padella con la crema di barbabietola.

Impiattare decorando con un cucchiaino di philadelhpia e un paio di foglie di salvia fresca.

Ecco pronta la nostra pasta con crema di barbabietola, salvia e brie, un piattino davvero sfizioso, vero? 😉

Le ricette di Melybea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.