I panini al formaggio con lievito madre sono morbidi, filanti e profumati. Serviteli appena sfornati sulla vostra tavola, e saranno un successo! Buonissimi anche come spuntino, farciti magari con del prosciutto o del salame!

Io ho prodotto il mio lievito madre grazie ai preziosi insegnamenti di Nunzia del blog “Miele di Lavanda“. Trovate le indicazioni su come produrlo facilmente a casa cliccando qui.

Panini al formaggio con lievito madre

panini al formaggio con lievito madre

Ricetta panini con lievito madre, panini con pasta madre, panini al formaggio filante, panini morbidi al formaggio

Ingredienti:

– 250 g di lievito madre rinfrescato;

– 250 g di acqua tiepida;

– 350 g di farina di manitoba;

– formaggio a pasta dura tagliato a cubetti q.b.;

– un pizzico di sale;

– 3 cucchiai di olio extra vergine;

– un uovo;

– mezzo bicchiere di latte;

– semi di papavero q.b.

Sciogliere il lievito madre rinfrescato nell’acqua, schiacciandolo con una forchetta.

Aggiungere la farina e iniziare a impastare. Aggiungere poi il sale e l’olio. Continuare a impastare energicamente fino ad ottenere un composto liscio, elastico e omogeneo.

Formare delle palline con l’impasto, inserendo al loro interno i cubetti di formaggio. Le palline devono essere della dimensione di quelle da ping-pong, circa.

Fare in modo che il formaggio sia ben all’interno e non ci siano spiragli. Altrimenti, in cottura, rischierà di fuoriuscire.

Disporre i panini su una teglia, ricoprire con della pellicola trasparente, e lasciare lievitare per circa 8 ore.

Spennellare i panini con l’uovo sbattuto nel latte e spolverare con i semi di papavero.

Cuocere i panini in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.

Per gustarvi i vostri Panini al formaggio con lievito madre ancora filanti, serviteli ancora caldi. Altrimenti, potete sempre riscaldarli per qualche secondo nel microonde prima di servirli.

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

2 Commenti su Panini al formaggio con lievito madre

  1. Ciao, vorrei provare questa ricetta che mi fa proprio gola… volevo chiederti una cosa però: io ho il lievito madre solo in polvere, come faccio con le dosi? grazie!!

    • Carissima
      solitamente il lievito madre disidratato contiene delle piccole quantità anche di lievito di birra, quindi la conversione non è semplicissima.
      Per queto motivo, sulla confezione dovrebbero essere indicate le istruzioni su come riattivarlo e utilizzarlo… tieni conto che le dose indicate in questa ricetta fanno riferimento a del lievito madre rinfrescato: cioè, tolto dal frigo e impastato con la stessa quantità di farina, la metà di acqua e lasciato riposare e lievitare per 3/4 ore. Spero di poterti essere stata di aiuto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.