Le palline di formaggio con jalapeno e arancia sono perfette per essere servite durante un buffet di aperitivo. Deliziose da gustare su dei crostini, sono profumatissime e leggermente piccanti, velocissime da preparare! Vedrete, andranno a ruba!

Palline di formaggio con jalapeno e arancia

palline di formaggio con jalapeno e arancia

Ricette palline di formaggio con jalapeno e arancia, fingerfood con formaggio e jalapeno, aperitivo con formaggio, ricette fingerfood con jalapeno, fingerfood piccante

Vino in abbinamento: Prosecco (piatto di discreta struttura, con discreta grassezza, leggera aromaticità, discreta persistenza. Il vino in abbinamento deve essere di discreta struttura, con qualche bollicina, leggermente aromatico e di discreto corpo)

Ingredienti per una quindicina di palline:

– 100 g di formaggio tipo Philadelphia;

– un peperone jalapeno;

– mezza arancia;

– 50 g di ceddar grattugiato più q. b. per la decorazione finale (nota: se non trovate il ceddar o non vi piace, potete sostituirlo con del parmigiano grattugiato)

– sale q. b.

Tagliare il peperone jalapeno a metà ed eliminare i semi. Se vi piacciono i sapori piccanti, lasciate la parte bianca, altrimenti eliminatela completamente, o lasciatene solo un po’.

Sminuzzare il peperone. con un coltello

Tagliare a pezzettini piccoli l’ arancia.

In una ciotola amalgamare il Philadelphia, i 50 g di ceddar grattugiato, l’ jalapeno e l’arancia, ottenendo una crema omogenea. Regolare con il sale a piacimento.

Se la crema dovesse risultare troppo molle, aggiungere altro ceddar grattugiato.

Lasciare riposare in frigorifero per una mezz’ ora.

Formare quindi delle palline piccole aiutandosi con il palmo delle mani e passare poi sul ceddar grattugiato, in modo di farlo aderire sulla superficie.

Infilzare con uno stecchino e lasciare riposare in frigorifero fino al momento del servizio.

Accompagnare le palline di formaggio con jalapeno e arancia con dei crostini o delle fette di pane.

palline di formaggio con jalapeno e arancia

Le ricette di Melybea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.