Le lasagne bianche primaverili con funghi e asparagi sono un primo piatto ricco, delicato e prelibato, perfette per i pranzi e le cene in famiglia durante la stagione primaverile. Il modo perfetto per valorizzare gli ortaggi di questa stagione e portarli a tavola con gusto!

Lasagne bianche primaverili con funghi e asparagi

lasagne bianche primaverili con funghi e asparagi

Ricetta lasagne bianche primaverili con funghi e asparagi, ricetta lasagne con funghi e asparagi, lasagne agli asparagi

Vino in abbinamento:Sauvignon blanc friulano (piatto strutturato con spiccata tendenza dolce, buona aromaticità, buona grassezza, discreta intensità, discreta persistenza. I. vino in abbinamento deve essere discretamente aromatico, intenso, leggermente sbilanciato sulle durezze, abbastanza persistente.)

Ingredienti:

per la pasta:

– 100 g di farina;

– 1 uovo;

– un cucchiaino di olio extra vergine di oliva;

– un pizzico di sale

per la farcitura:

– 100 g di funghi freschi;

– 100 g di punte di asparagi;

– un dente d’aglio;

– 100 g di burro;

– 1 litro di latte;

– 6 cucchiai di farina;

– sale e pepe q.b.

– un mazzetto di prezzemolo;

– parmigiano grattugiato a volontà

Preparare la sfoglia per le lasagne unendo la farina l’uovo, l’olio e il sale. Impastare e ottenere delle sfoglie sottile con l’aiuto della macchina per la pasta. Adagiare su un vassoio ben infarinato.

Lessare gli asparagi in acqua bollente e scolare quando sono cotti.

Tagliare a lamelle i funghi e saltare in padella con l’aglio e un filo di olio per qualche minuto, il tempo necessario ad ammorbidirli. Regolare con sale e pepe.

Sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso, aggiungere la farina un cucchiaio alla volta, mescolando, aggiungere quindi il latte poco alla volta continuando a mescolare, ottenendo una besciamella piuttosto densa. Regolare con sale e pepe e arricchire con il prezzemolo tritato e del parmigiano grattugiato, se volete.

Comporre le lasagne. Ungere una teglia con dell’olio e stendere un primo strato di pasta precedentemente scottata in acqua per qualche secondo, sovrapponendola leggermente. Coprire quindi con uno strato di besciamella e distribuire i funghi e gli asparagi tagliati a pezzettini. Proseguire con altri strati fino a terminare tutti gli ingredienti. Coprire l’ultimo strato di pasta co la besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.

Cuocere in forno a 180 gradi per circa 15 minuti, fino a quando la suerficie si è dorata.

Lasciare poi intiepidire una decina di minuti e servire.

Le ricette di Melybea

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.