Quando ero piccola, le Girole della Findus era l’unico piatto con gli spinaci che riuscivo a mangiare (e dire che adesso ne sono ghiottissima!). Le Girole sono delle spinacine con un cuore morbido e filante a base di spinaci e formaggio filante, racchiuse in una croccante panatura. Le Girole della Findus non sono più in commercio, ma prepararle in casa è davvero semplice!

Girole simil Findus – spinacine fatte in casa

Girole simil Findus - spinacine fatte in casa

Ricetta Girole Findus, girole come quelle della Findus, spinacne fatte in casa, crocchette di spinaci e formaggio

Ingredienti:

– 200 g di spinaci (freschi o surgelati);

– mezzo bicchiere di parmigiano;

– 1 albume;

– formaggio tibo galbanino tagliato a cubetti a piacere;

per la panatura

– pan grattato q.b

– 1 uovo;

– olio per friggere (io consiglio quello di arachidi)

– sale e pepe q.b.;

Lessare gli spinaci in acqua salata per qualche minuto, scolarli e lasciare intiepidire.

Quando si sono raffreddati, tritare finemente con un mixer o una mezzaluna.

Unire il parmigiano, e l’albume, amalgamando bene. Regolare con sale e pepe.

Aggiungere il formaggio tagliato a cubetti. L’impasto deve risultare piuttosto denso.

Creare delle polpettine a forma di ciambellina, adagiare su un foglio di carta da forno. Lasciare riposare nella parte più fredda del frigorifero per almeno un paio d’ore (questo servirà a rendere le girole più compatte e a mantenere la forma durante la cottura). Procedere quindi con la panatura, passandole prima nelle uova sbattute e poi nel pan grattato (se volete ottenere una panatura più spessa, ripetete un’altra volta questo passaggio).

Friggere le Girole in abbondante olio bollente girandole su entrambi i lati per qualche minuto. Lasciare asciugare su degli scottex tutto l’olio in eccesso e servire calde, in modo che il formaggio al loro interno sia bello filante 😀

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.