I cupcake banana e cioccolato bianco sono gustosi, morbidissimi e perfetti per una merenda con gli amici! Il gusto dolce della banana è bilanciato dal sapore leggermente acido della glassa fatta con philadelphia e cioccolato bianco. Provateli e vi stupirete! 😀

Cupcake banana e cioccolato bianco

Cupcake banana e cioccolato biancoIngredienti:

Per l’ impasto

– 240 g di farina;

– 1 banana;

– 8 g di lievito per dolci;

– 50 g di cioccolato bianco;

– 80 g di zucchero;

– 2 uova;

– 2,5 dl di latte;

– 120 g di burro;

Per la glassa

– 100 g di cioccolato bianco;

– 100 g di Philadelphia;

– codette di cioccolato per decorare

Sbattere le uova con lo zucchero finchè non diventano belle spumose. Aggiungere il latte continuando a sbattere con le fruste elettriche. Sciogliere nel microonde il burro e il cioccolato bianco, schiacciare la banana con una forchetta rendendola una crema. Unire all’impasto zucchero, farina, lievito, cioccolato e amalgamare bene. Aggiungere infine, a filo, il burro intiepidito. L’impasto deve essere perfettamente amalgamato.

Riempire degli stampi per muffin con il composto (io ho utilizzato dei pirottini in silicone) e cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 – 25 minuti. Quando la superficie è gonfia e dorata, sfornare i cupcake e lasciare raffreddare.

Prepariamo velocemente la glassa. Sciogliere al microonde il cioccolato bianco e amalgamarlo bene al Philadelphia. Distribuire generosamente la glassa sui cupcake, terminando con una spolverata di codette al cioccolato.

I cupcake banana e cioccolato bianco si conservano morbidi e soffici per alcuni giorni, basta chiuderli in un recipiente ricoperto con una pellicola trasparente.

Buona merenda!! 😀

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina su Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.