La crostata con crema e mandorle è un dolce ricchissimo, perfetto per le grandi occasioni. Una friabile frolla farcita con uno spesso strato di crema pasticcera arricchita con la farina di mandorle, completata da un velo di mandorle croccanti a lamelle. I più golosi non resisteranno 😉

Crostata con crema e mandorle

crostata con crema e mandorle

Ricetta crostata con crema e mandorle, crostata alla crema con mandorle, pasta frolla con crema e frutta secca

Vino in abbinamento: Suternes (piatto strutturato con buona grassezza, spiccata dolcezza, buona aromaticità e buona persistenza. Il vino in abbinamento deve essere strutturato, con un buon grado alcolico, intenso e persistente)

Ingredienti per una torta del diametro 28 cm:

– una pasta frolla (per la ricetta clicca qui)

Per la crema:

– 700 ml di latte intero;

– 250 g di zucchero;

– 70 g di farina;

– 7 tuorli;

– mezza stecca di vaniglia

– scorzatta di limone;

– due manciate di farina di mandorle;

Per decorare;

– lamelle di mandorle a volontà

Preparare la pasta frolla e lasciarla riposare in frigorifero, avvolta in una pellicola trasparente per circa un’ora.

Dopodichè, rivestire una tortiera del diametro 28 cm precedentemente imburrata e infarinata con la pasta frolla, mantenendo i bordi alti. Bucherellare il fondo con una forchetta e precuocere in forno a 180 gradi per circa 10 minuti.

Nel frattempo prepariamo la crema.

Scaldare il latte con la vaniglia e la scorzetta di limone. Quando raggiunge il bollore togliere dal fuoco. Sbattere i tuorli con lo zucchero in una ciotola con una frusta a mano, aggiungere quindi la farina setacciata, poco alla volta, continuando a sbattere. Stemperare quindi con il latte filtrato, amalgamando bene.

Trasferire il composto in un pentolino e cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare, fino a quando la crema inizia ad addensarsi. Aggiungere quindi la farina di mandorle, amalgamando bene.

Farcire la frolla con la crema ottenuta e decorare genrosamente con le lamelle di mandorle.

Cuocere in forno a 180 gradi per circa altri 30 minuti. La torta è pronta quando la frolla è leggermente dorata e la crema si è rassodata.

Lasciare raffreddare completamente la crostata con crema e mandorle prima di servire.

crostata con crema e mandorle sopra

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

2 Commenti su Crostata con crema e mandorle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.