Crea sito

Cheesecake al cocco e cioccolato bianco

La cheesecake al cocco e cioccolato bianco è una torta fredda semplicemente libidinosa. Non ha bisogno di cottura, ma solo del tempo di riposo in frigorifero per potersi rassodare. E’ un dessert ricco ma dal gusto delicato, a cui resistere è davvero difficile!

Cheesecake al cocco e cioccolato bianco

cheesecake al cocco e cioccolato bianco

Ricetta cheesecake al cocco e cioccolato bianco, torta al formaggio con cocco e cioccolato bianco, cheesecake al cioccolato bianco e cocco

Vino in abbinamento: Moscato d’Asti (piatto di buona struttura con buona dolcezza e grassezza. Discreta aromaticità e discreta persistenza. Il vino in abbinamento deve essere dolce, abbastanza strutturato, discretamente persistente e con una piacevole  frizzantezza)

Ingredienti:

per la base:

– 180 g di biscotti tipo Dygestive;

– 70 g di burro;

– 50 g di cioccolato bianco

per la crema:

– 350 g di Philadelphia;

– 150 ml di panna fresca;

– 40 g di zucchero a velo;

– 10 g di colla di pesce;

– 2 cucchiai di latte;

– 50 g di cioccolato bianco;

– 40 g di cocco grattugiato

per la decorazione:

– cocco grattugiato a volontà;

– cioccolato bianco a scaglie o gocce

Come prima cosa prepariamo la base.

Tritare in un mixer i biscotti, ottenendone una polvere fine. Sciogliere in un pentolino il burro e il cioccolato assieme.

Quando sono completamente sciolti e amalgamati, unire ai biscotti tritati in una ciotola, amalgamando bene.

Foderare una tortiera sganciabile (dimensione consigliata: 24 cm) con della carta da forno e riempirla con il composto di biscotti. Schiacciare bene con un cucchiaio in modo da formare sia la base che i bordi.

Lasciare riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Nel frattempo occupiamoci della crema.

Mettere a mollo la colla di pesce in acqua fredda.

Sciogliere il cioccolato in un pentolino, mescolando bene per scioglierlo completamente. (Se notate che il cioccolato fatica a sciogliersi rimanendo duro e colloso, aggiungete un goccino di latte continuando a mescolare).

Unire in una ciotola il Philadelphia, lo zucchero a velo, il cioccolato sciolto e il cocco, amalgamando bene.

Togliere la colla di pesce dall’acqua, strizzarla bene e scioglierla completamente nei due cucchiai di latte precedentemente riscaldati al microonde o in un pentolino.

Quando la colla di pesce si è sciolta completamente, aggiungerla al composto e amalgamare bene,

Montare la panna fresca con le fruste elettriche e aggiungerla alla crema poco alla volta, mescolando dal basso verso l’alto.

Farcire la base della torta con la crema (non preoccupatevi se i bordi di biscotti sono troppo bassi, la crema si rassoderà perfettamente). Livellare la superficie e lasciare riposare in frigo per almeno due ore.

Prima di servire decorare a piacere con il cocco grattugiato e il cioccolato bianco.

Una meraviglia questa cheesecake al cocco e cioccolato bianco, vero? 😉

cheesecake al cocco e cioccolato bianco fetta

cheesecake al cocco e cioccolato bianco teglia

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

22 comments on Cheesecake al cocco e cioccolato bianco

  1. katia
    settembre 24, 2014 at 4:29 pm (3 anni ago)

    Ciao complimenti per questa ceeascake volevo sapere cosa posso mettere al posto della philadelfia grazie

    Rispondi
    • melybea
      settembre 24, 2014 at 6:23 pm (3 anni ago)

      Ciao Katia, puoi sostituire il philadelphia con un altro formaggio cremoso o, ancora meglio, con il mascarpone 🙂

      Rispondi
    • Anonimo
      luglio 21, 2017 at 2:37 pm (4 mesi ago)

      Colli!etti per la ceeascake

      Rispondi
  2. marianna
    settembre 26, 2014 at 6:02 pm (3 anni ago)

    La torta sembra deliziosa e vorrei provarla, ma puoi dirmi come posso sostituire la colla di pesce? non mi piace per niente :O

    Rispondi
    • melybea
      settembre 26, 2014 at 6:12 pm (3 anni ago)

      Ciao Marianna,
      la puoi sostituire con l’agar agar, il gelificante vegetale 🙂

      Rispondi
  3. rita
    settembre 27, 2014 at 8:53 am (3 anni ago)

    grazie..sembra buonissima e anche facile,lo farò domani per il compleanno di mio figlio!

    Rispondi
    • melybea
      settembre 27, 2014 at 9:16 am (3 anni ago)

      Grazie mille Rita! Fammi sapere se vi piace! 😉

      Rispondi
  4. topolinodelburro
    settembre 29, 2014 at 7:14 pm (3 anni ago)

    Che goduriosità! Sono sicura che dev’essere stata una vera bontà, anche se cocco e cioccolato bianco non li ho mai provati insieme, le tue foto mi tolgono ogni dubbio! Un bacio 🙂

    Rispondi
    • melybea
      settembre 30, 2014 at 7:52 am (3 anni ago)

      Grazie mille!!! 😀
      Complimenti per il tuo blog, le tue foto sono stupende!

      Rispondi
  5. Elena
    settembre 30, 2014 at 11:13 pm (3 anni ago)

    Ciao posso sostituire il formaggio cremoso con la ricotta?Grazieee

    Rispondi
    • melybea
      ottobre 1, 2014 at 7:50 am (3 anni ago)

      Ciao Elena,
      sì puoi, ma tieni conto che la crema della torta risulterà più morbida 😉

      Rispondi
  6. Elena
    ottobre 1, 2014 at 12:02 pm (3 anni ago)

    Grazie mille proverò!!!

    Rispondi
  7. Santina
    ottobre 4, 2014 at 9:39 am (3 anni ago)

    Ciao Melybea le tue ricette sono davvero strepitose e le cheesecake le amo!! Volevo chiederti se era possibile sostituire la panna cn lo yogurt greco. Giusto per renderla meno pesante!

    Rispondi
    • melybea
      ottobre 4, 2014 at 9:55 am (3 anni ago)

      Ciao Santina, grazie mille!!
      Certamente, puoi sostituire la panna con lo yogurt greco, tieni solo conto che la crema risulterà più compatta e con un gusto più deciso 😉

      Rispondi
      • Santina
        ottobre 4, 2014 at 11:49 am (3 anni ago)

        Quindi posso evitare la colla di pesce oppure conviene comunque metterla?

        Rispondi
        • melybea
          ottobre 4, 2014 at 11:59 am (3 anni ago)

          Mettia, mettila, altrimenti la torta non si rassoda 😉

          Rispondi
          • Santina
            ottobre 4, 2014 at 12:03 pm (3 anni ago)

            Grazie mille, per le tue risposte tempestive!

  8. Anastasia
    ottobre 15, 2014 at 1:07 pm (3 anni ago)

    Ma quindi non va messa nel forno come la normale cheesecake?

    Rispondi
    • melybea
      ottobre 15, 2014 at 1:44 pm (3 anni ago)

      Ciao Annalisa,
      ci sono due tipi di cheesecake: la cheesecake stile new yorkese, cotta in forno, e la cheesecake da frigo, come questa, che non necessita di cottura, ma si rassoda grazie alla colla di pesce in frigorifero 🙂

      Rispondi
  9. Celeste
    dicembre 23, 2016 at 9:03 pm (11 mesi ago)

    Ciao! Ho letto nella ricetta che è consigliabile una tortiera da 24 cm, può andare bene anche da 20? Grazie in anticipo! 🙂

    Rispondi
    • melybea
      gennaio 11, 2017 at 1:24 pm (10 mesi ago)

      Ciao Celeste!
      Scusa il ritardo nella risposta. Assolutamente va benisssimo anche lo stampo da 20, la torta verra’ piu’ alta. Per essere tranquilla, lasciala riposare in frigorifero una mezz’oretta in piu 😉

      Rispondi
    • Sophie
      luglio 21, 2017 at 2:40 pm (4 mesi ago)

      Ciao melybea

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *