I carciofi gratinati sono un contorno sano e gustoso, facilissimo da realizzare. Sono necessari pochi ingredienti, ma otterrete comunque un piatto davvero goloso e molto saporito! 😀 Che aspettate a provarlo?

Carciofi gratinati – ricetta saporita

carciofi gratinati

Ricetta carciofi gratinati, carciofi con capperi e olive, ricetta facile con carciofi, ricetta veloce con carciofi, contorno di carciofi, ricette saporite con i carciofi

Ingredienti:

– 4 carciofi;

– un dente di aglio;

– farina q. b;

– il succo di un limone;

– olio extra vergine q. b.;

– una manciata generosa di capperi;

– una manciata generosa di olive;

– 2 o 3 acciughe sotto sale (facoltativo);

– prezzemolo tritato;

– pan grattato q. b.

– vino bianco per sfumare

Lavare e mondare i carciofi, eliminando le foglie dure esterne. Tagliare in quarti ed eliminare la barba interna con un coltello affilato.

Lasciare riposare i carciofi in una ciotola piena di acqua fredda assieme al succo di limone per mezz’ ora.

Dorare il dente di aglio in padella. Passare i carciofi nella farina e saltare in padella per qualche minuto. Regolare con il sale e sfumare con il vino bianco. Proseguire la cottura con il coperchio per mezz’ ora, a fuoco medio/ basso.

Nel frattempo, tritare i capperi assieme al prezzemolo e alle acciughe.

Adagiare i carciofi in una pirofila da forno e cospargere con il trito di capperi, acciughe e prezzemolo, aggiungere le olive e ricoprire con il pan grattato. Terminare cospargendo i carciofi con un filo di olio extra vergine.

Cuocere i carciofi in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti.

Sfornare e servire immediatamente i carciofi gratinati ben caldi. Che profumo, non trovate? 😀

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea”

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.