Ecco qui i Brigadeiros, un dolcetto che non manca mai nelle feste per qualsiasi ricorrenza in Brasile! Qui in Italia purtroppo non sono molto conosciuti, ma è una ricetta tanto semplice quanto deliziosa, che persino i bambini possono fare divertendosi con le loro mamme! I Brigadeiros si presentano molto bene, si preparano in un lampo e vi faranno fare un figurone!

Brigadeiros – praline di cioccolata

brigadeirosbrigadeiros

Ingredienti per una trentina di brigadeiros:

– una lattina di latte condensato;

– un cucchiaio di burro;

– mezza tavoletta di cioccolato (del gusto che preferite), OPPURE 2 o 3 cucchiai di cacao in polvere;

– codine, farina di cocco, scaglie e mini praline di cioccolata per decorare

In una padella di alluminio dal fondo spesso (NON antiaderente) sciogliere il burro a fuoco medio. Aggiungere il latte condensato e il cioccolato sbriciolato. Mescolate continuamente con un cucchiaio DI LEGNO, amalgamando per bene gli ingredienti, finchè il composto risulta visibilmente addensato e tende a “staccarsi dalla padella”. In portoghese si dice che deve raggiungere “o ponto”, cioè quella densità che, una volta raffreddato, consenta di lavorare il composto trasformandolo in praline rotonde. Questo punto di cottura lo intuirete solo provando con la pratica, dopo aver provato una volta avrete inteso che cosa significa. Non c’è infatti un tempo “scientifico” misurabile per il raggiungimento del “ponto”, perchè questo dipende dal tipo di padella che usate, dal cioccolato e dal contenuto di burro di cacao (un cioccolato bianco a scaglie, ad esempio, è molto più “burroso” del cacao in polvere, pertanto raggiungerà il “ponto” più velocemente).

Una volta raggiunto il “ponto”, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare COMPLETAMENTE. Ungetevi le mani con del burro, e plasmate i brigadeiros delle dimensioni che preferite, o a seconda dei pirottini di carta che avete a disposizione. Passateli immediatamente nelle scaglie di cioccolato, farina di cocco o codine, in modo che ne siano completamente ricoperti, posizionate nei pirottini e lasciate riposare in frigorifero almeno una mezza giornata prima di servire.

Possibili varianti:

La cosa che più amo dei Brigadeiros è che dalla ricetta base che vi ho appena illustrato si possono ricavare infinite varianti e personalizzazioni. A me ad esempio piace unire un caffè espresso assieme al cioccolato bianco, oppure un po’ di liquore Grand Marnier al cioccolato fondente. Tutto sta alla vostra fantasia. La versione più semplice dei brigadeiros brasiliani li vuole avvolti in semplice zucchero, i più estrosi utilizzano scaglie di pistacchio, e così via… Sono interessanti anche le varianti che prevedono l’utilizzo di qualche goccia di sciroppo alla frutta al posto della cioccolata, questo renderà i vostri brigadeiros dolcissimi e coloratissimi!

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

2 Commenti su Brigadeiros – praline di cioccolata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.