Red Velvet

14303860_10209623736522568_64475307_o

Mmmmh che dolce favoloso. Come forse saprete, la red velvet è uno dei dolci più famosi e gettonati negli USA insieme alla cheesecake. La sua particolarità è proprio il colore rosso accesso che fa contrasto con la crema bianca all’esterno. Questa ricetta che vi propongo è veramente squisita. Farete un figurone.

Ingredienti:

  • Per la torta
  • Farina 00 450gr
  • Burro a temperatura ambiente 170gr
  • 3 uova
  • Cacao amaro in polvere 16gr
  • Colorante alimentare rosso
  • Zucchero 450gr
  • Estratto di vaniglia
  • Sale
  • Yogurt bianco naturale 370gr
  • Aceto di mele 7gr
  • Bicarbonato 7gr
  • Per la crema
  • Panna da montare 250gr
  • Philadelphia 250gr
  • Zucchero semolato 80gr

Esecuzione:

  • Sbattere il burro morbido con metà dello zucchero per circa 10 minuti in modo che diventi un composto spumoso.
  • Unire le uova una alla volta alternate con l’altra metà dello zucchero.
  • Unire il cacao setacciato, il colorante e la vaniglia sempre sbattendo.
  • Sciogliere il sale nello yogurt (o se lo trovate nel latticello).
  • In una ciotola sciogliere aceto di mele e il bicarbonato.
  • Incorporiamo lo yogurt con sale nel composto della torta alternato alla farina setacciata e l’aceto con il bicarbonato.
  • Ungiamo e infariniamo tre stampi da 22/24 cm. Accendiamo il forno a 180 gradi e quando sarà caldo inforniamo gli impasti per 25/30 minuti. Poi lasciamo raffreddare. Oppure due terzi in un impasto e un terzo nell’altro. Se lievita troppo tagliamo un po’ sopra e teniamo l’avanzo da cospargere sopra successivamente.
  • Prepariamo la farcia: mescoliamo la philadelphia con lo zucchero. Montiamo la panna e poi la incorporiamo al composto.
  • Spalmiamo la farcia in ogni disco e li sovrapponiamo. Spalmiamo la farcia anche all’esterno della torta. Spargiamo l’avanzo della torta in superficie.

Fatemi sapere com’è venuta la vostra 😀

Precedente Cheesecake alle fragole Successivo Cestini di prosciutto crudo con robiola e pere