Smoothie alla banana

Lo smoothie alla banana è una bevanda da gustare in ogni momento della giornata, ottimo per gli sportivi che vogliono una colazione sana e per la merenda dei bambini che mangiano poca frutta.

Ciao a tutti!!!

Manca poco all’inizio della primavera, e a me non sembra vero dopo questo inverno pieno di pioggia e di freddo. Sto già pensando alle lunghe passeggiate e alle ricette fresche e colorate che metterò in tavola. A voi non viene voglia di frutta gustosa da mangiare in ogni momento? E a tal proposito…

Oggi voglio farvi sapere come preparare un velocissimo smoothie alla banana, vi servono 10 minuti, un minipimer e il gioco è fatto! Vediamo quali ingredienti ci servono per un bicchiere di smoothie alla banana.

INGREDIENTI PER UN BICCHIERE DI SMOOTHIE:

  • UNA BANANA
  • UN CUCCHIAIO ABBONDANTE DI YOGURT GRECO
  • UN CUCCHIAIO RASO DI ZUCCHERO DI CANNA
  • DUE BISCOTTI SECCHI (IO HO USATO I “RIGOLI” DELLA MULINO BIANCO)

Prendete il bicchiere del minipimer, tagliate a rondelle la banana e aggiungete i biscotti sbriciolati. Proseguite con l’aggiunta dello yogurt e dello zucchero di canna.

Frullate con il minipimer fino ad ottenere un composto cremoso. Ho preferito lasciarlo più denso per mangiarlo con il cucchiaino, ma se volete qualcosa di più liquido – da bere con la cannuccia proprio come una bevanda – potete aggiungere del latte; magari di riso o di soia, che sono più leggeri.

Ecco qui il risultato!

Smoothie alla banana (3)

Se vi è piaciuta questa ricetta lasciate un commento e cliccate mi piace sulla mia pagina Facebook 😉

 

 

 

Precedente Riso con crema di fagioli e paprika Successivo Focaccia prosciutto e sottiletta