Fusilli cozze e gamberi con zucchine e pomodorini – ricetta light

Mettersi a dieta o semplicemente seguire un regime alimentare per restare in forma non vuol dire rinunciare categoricamente ad un bel piatto di pasta! La ricetta di oggi è la dimostrazione! Fusilli cozze e gamberi con zucchine e pomodori, un bel piatto sano, gustoso e facile da preparare! Vediamo insieme il procedimento:

fusilli cozze
  • Porzioni:
    per 2 persone

Ingredienti

  • 180 g Fusilli (o formato a scelta)
  • 100 g Cozze (peso senza guscio)
  • 8 Gamberi
  • 1 Zucchine
  • circa 200 g Pomodorini ciliegino
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Aglio
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Vino bianco
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Per prima cosa dovete pulire le cozze. Mettetele in una ciotola e passatele sotto l’acqua corrente. Con il dorso della lama di un coltello eliminate tutte le incrostazioni presenti sul guscio e staccate la barbetta che fuoriesce. Poi, sotto l’acqua corrente pulite per bene il guscio con una paglietta d’acciaio per eliminare ogni impurità.

    Prendete ora una bella padella antiaderente, metteteci le cozze, aggiungete un po’ di vino bianco, uno spicchio di aglio e un po’ di prezzemolo fresco tritato. Coprite con un coperchio e fatele aprire a fuoco medio per qualche minuto. Successivamente eliminate le cozze dal guscio e mettete da parte in una ciotola.

  2. Ora sgusciate i gamberi e puliteli sotto acqua corrente, tagliateli a rondelle.
    Lavate la zucchina e tagliatela a julienne. Prendete una casseruola e mettete a bollire un po’ d’acqua. Arrivata ad ebollizione tuffate le zucchine, salate e fate cuocere giusto 3 minuti e poi scolatele e mettete da parte (questo tipo di cottura veloce permette alle zucchine di restare croccanti e soprattutto eviterete di farle cuocere in padella con l’olio e quindi saranno più leggere!).
    Lavate e tagliate in due o quattro parti i pomodorini. In una padella antiaderente fate dorare uno spicchio di aglio con un filo d’olio. Aggiungete poi i pomodorini, aggiustate di sale, coprite con un coperchio e fate appassire. Successivamente aggiungete i gamberi tagliati a rondelle e fate cuocere per qualche minuto, per finire aggiunte le zucchine e le cozze e fate insaporire per un paio di minuti. Spegnete il fuoco.

  3. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e una volta cotta scolate nel condimento, mescolate, aggiungete qualche foglia di basilico e portate in tavola! Et voilà, questo bel primo piatto di fusilli cozze e gamberi è pronto per essere gustato, facile gustoso e soprattutto light! Alla prossima ricetta!

    Le dosi indicate vi permettono di ottenere un piatto gustoso ma soprattutto light.

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  4. Se cerchi altre ricette sane e gustose prova a leggere anche:

    Insalata di quinoa con cavolo rosso pronta in 10 minuti!

    Bocconcini con ricotta al limone e zucchine

    Crema di limone all’acqua leggerissima e senza latte

 
Precedente Fusilli alla Mediterranea - ricetta light facile e velocissima Successivo Mattonella di biscotti con crema diplomatica ananas e mirtilli

Lascia un commento