Crea sito

PEPATA DI COZZE MASTICA

pepata di cozze Mastica

La mia pepata di cozze al latte e limone (e già!) rappresenta un cult della mia cucina marinara, principe tra gli antipasti caldi di mare che solitamente servo a coppie, due piccanti (pepata di cozze e seppia e ceci) e due dolci (polpo patate e pomodorini, salmone e rucola). Se avete in mente di dare un pranzo speciale o una cena ricordate di abbinare come inizio pasto la mia insalata di mare, saranno cinque antipasti di pesce favolosi, veramente da leccarsi i baffi.

Ora vediamo come preparare la pepata di cozze al latte e limone

pepata cozze
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Cozze (un mazzetto circa)
  • qb Prezzemolo (fresco)
  • 1 limone (bio)
  • 200 ml Latte
  • 800 g Pomodori pelati
  • qb Sedano (il cuore)
  • 1 carota
  • 2 Scalogno
  • qb Pepe nero
  • qb Peperoncino
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Peperone rosso (appassito)
  • qb Olio di oliva
  • qb Sale
  • qb Vino bianco

Preparazione

  1. preparazione:
    pulite bene le cozze, raschiate gli eventuali parassiti, sbaffatele e lavatele in acqua corrente.
    schiacciate l’aglio e soffriggetelo un attimo in olio caldo all’interno di una casseruola alta a fiamma vivace, versate le cozze, qualche gambo di prezzemolo, pizzico di sale e il vino bianco secco. coprite e lasciate cuocere 5 minuti agitando la casseruola.
    scolate le cozze e passatele una ad una, annusatele, quelle chiuse o maleodoranti gettatele.
    preparate un trito di scalogno, di sedano, di carote, tagliuzzate il peperone appassito e il peperoncino, tagliate a lamelle sottilissime la buccia del limone (solo la parte gialla), unite il tutto alle cozze con sale, olio d’oliva, pepe nero in polvere e qualche grano di pepe. lasciate insaporire il tutto per almeno 15 minuti.

  2. teglia da forno, formate uno strato di pomodori appena frantumati e latte, poco sale e olio d’oliva. ponete sopra le cozze col loro condimento, spolverate con trito di prezzemolo e infornate a 180 gradi per 30 – 35 minuti, avendo cura di rimestare di tanto in tanto le cozze.
    a fine cottura aggiungete un piccolo spolvero di pepe e il prezzemolo fresco.
    servite caldo con crostini di pane nero.

  3. caldo, saporito, piccante, un antipasto favoloso che merita di essere accompagnato da un buon vino, anche rosso fruttato come il merlot o tannico come il montepulciano. I bianchi, poi, vanno benissimo a tutto pasto di pesce.

Note

se vi avanza il sughetto in fondo al piatto da portata e qualche guscio, e non avete intenzione di buttare nulla, sappiate che uno spago con quel condimento è assolutamente da provare.

mastica

un po' per gioco, un po' per passione . . . e un po' per necessità ho cucinato per la prima volta del riso in bianco (semplicemente lessato con sale e olio crudo) all'età di 11 anni. cucino molti piatti della tradizione dei quali faccio anche la preparazione e la pasta fresca (ove occorre), altrimenti non scrivo ricetta e post. ad esempio non compro la pasta sfoglia o i tortelli freschi per fare una lasagna o un piatto di brodo. non mi interessa riempire il blog di ricette, ma curare e aggiornarlo ricercando nei piatti della tradizione culinaria abruzzese.

2 commenti su “PEPATA DI COZZE MASTICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.