Gateau di zucca e patate con salame e gorgonzola

Il gateau di patate (o gattò, alla napoletana) è una torta a base di purè farcito molto ghiotta, che conquista sempre grandi e piccini.

Dato che è iniziata la stagione della zucca, ho pensato di rivisitare questo grande classico preparando un gateau di zucca e patate, più dolce e colorato di quello tradizionale, e di farcirlo con ingredienti molto gustosi, come il salame ed il gorgonzola: è venuto buonissimo!

Che dite, vi attira? Allora provate a farlo anche voi…aspetto il responso 😀 !

Gateau di zucca e patate con salame e gorgonzola
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate 700 g
  • Zucca rossa 500 g
  • Uova 2
  • Latte 300 ml
  • Salame (a fettine sottili) 150 g
  • Gorgonzola dolce 150 g
  • Burro 70 g
  • Pangrattato 2 cucchiai
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 70 g
  • Prezzemolo Qualche ciuffo
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Pelare le patate e tagliare a pezzettini.

    Privare la zucca dei semi, dei filamenti e della buccia e tagliare anch’essa a tocchetti.

    Porre le verdure in una pentola, ricoprire d’acqua, aggiungere mezzo cucchiaio di sale e cuocere fino a quando le verdure risultano tenere (circa 25-30 minuti).

  2. Scolare le verdure e frullare fino ad ottenere una crema densa.

    Rimettere la purea in padella ed aggiungere il latte e 50 g di burro, regolando di sale e di pepe se necessario.

    Condire con noce moscata e far cuocere per una decina di minuti, finché la crema non si addensa un po’.

    In una ciotola, sbattere le uova e condire con 50 g di formaggio grattugiato.

    Spegnere il fuoco ed unire le uova al composto, mischiando energicamente con una frusta per evitare che l’uovo formi dei grumi.

    Tritare finemente il prezzemolo ed unire all’impasto.

    Lasciare intiepidire.

  3. Imburrare una teglia e cospargere con una manciata di pangrattato.

    Versare metà del composto ormai tiepido nella teglia e livellare bene.

    Ricoprire di fettine di salame e pezzetti di gorgonzola (piccolini e distribuiti uniformemente su tutta la superficie).

    Completare con il purè restante.

    Ricoprire la superficie di pangrattato e formaggio grattugiato ed infine aggiungere qualche ciuffetto di burro.

  4. Cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata a 200° per circa 20-25 minuti, fino a quando la crosta risulta dorata e croccante.

    Estrarre dal forno, lasciare leggermente intiepidire e servire.

    Buon appetito!

  5. Gateau di zucca e patate con salame e gorgonzola

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

 
Precedente Bocconcini di pollo piccanti allo yogurt Successivo Torta tigrata alla zucca

Lascia un commento