Gnocchi di cous cous e rapa rossa

Giovedì gnocchi ma anche negli altri giorni della settimana perché gli gnocchi di cous cous e rapa rossa sono così buoni e particolari che ne mangeresti sempre e a volontà.

Gnocchi di cous cous e rapa rossa
Gnocchi di cous cous e rapa rossa

La rapa rossa è ricca di nutrienti importanti per il nostro organismo ed essendo uno degli ortaggi che mi sono consentiti, sono partita alla scoperta del suo utilizzo in molte ricette. Quelle salate le preferisco ma l’ortaggio si presta anche alla preparazione di dolci.

Utilizzo il cous cous al posto delle patate perché queste ultime non sono contemplate nella mia dieta e anche e soprattutto perché fare gli gnocchi con il cous cous comporta meno tempo di preparazione e di questi tempi non è un elemento di poca importanza 😉

Un consiglio: poiché la rapa rossa ha la tendenza a macchiare, vi  consiglio di lavorare gli gnocchi su un piano che non si poroso e che si lavi bene.

Ingredienti per due persone mediamente affamate:

250 gr di rapa rossa già cotta

100 gr cous cous

150 gr acqua

1 pizzico di sale

Farina di semola q.b. (io ne ho impiegati 1circa 100 gr più altra per il piano di lavoro)

Come si fanno gli gnocchi di cous cous e rapa rossa:

E’ utile un mixer ad immersione

P.S. Per velocizzare i tempi, potete utilizzare la rapa rossa precotta e confezionata che trovate nel banco frigo del supermercato.

Come si fanno gli gnocchi di cous cous e rapa rossa:

In un pentolino a bordi alti, portare a bollore la rapa rossa già cotta, tagliata a pezzetti, insieme all’acqua e al pizzico di sale. Spegnete e frullate bene con il mixer ad immersione, riducendo in poltiglia.

In una ciotola dotata di coperchio o che si chiuda facilmente con un piatto sopra, mettere il cous cous, rovesciarci dentro la rapa frullata, mecolare bene e lasciar raffreddare. In questo modo il cous cous si cuoce con il caldo della rapa.

Riprendere il cous cous “cotto” con la rapa rossa e aggiungere un po’ di farina di semola di grano duro. Iniziate a lavorare e trasferite su un piano per riuscire a lavorare meglio, aggiungendo la farina necessaria. A me ne sono occorsi circa 100 grammi per l’impasto più altra per poterlo lavorare sulla spianatoia.

Quando l’impasto avrà raggiunto una consistenza che si lavori facilmente ma che non si attacchi alle dita (non deve essere troppo dura), schiacciarla e tagliarla a strisce.

Gnocchi di cous cous e rapa rossa
Gnocchi di cous cous e rapa rossa

Lavorare una striscia alla volta facendola rotolare tra i palme delle mani e il piano di lavoro e tagliare ciascuna di loro in tanti tronchetti. La misura la decidete voi. La dimensione dei miei è paragonabile a mezzo dito mignolo.

Gnocchi di cous cous e rapa rossa
Gnocchi di cous cous e rapa rossa

Per cuocere gli gnocchi, portate a bollore abbondante acqua in una pentola a bordi alti. Quando l’acqua inizierà a bollire salatela leggermente e rovesciateci dentro gli gnocchi. Mescolate delicatamente e aspettate che tornino a galla. Fateli cuocere un paio di minuti circa da quando sono tornati a galla, scolateli e conditeli a piacere.

Il mio condimento è fatto di zucchine, scalogno e carne di pollo macinata:

Gnocchi di cous cous e rapa rossa
Gnocchi di cous cous e rapa rossa

Ho tritato lo scalogno e rosolato con un cucchiaio di olio. Aggiunto il macinato di pollo e le zucchine metà tagliate a cubetti piccoli e metà frullate. Ho fatto cuocere a fiamma vivace fino a che non si è ritirata l’acqua delle zucchine e aggiustato di sale. Semplice semplice!

Consigli pratici per la cucina nichel free:

  • utilizzare pentole e accessori nichel tested;
  • per la cottura della pasta, fate scorrere un po’ l’acqua del rubinetto prima di riempire la pentola;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • Se non avete testi da forno nichel tested, usate la carta da forno per rivestire quelli in vostra dotazione;
  • Evitare di utilizzare i fogli di alluminio sia per la cotture che per la conservazione dei cibi.
Precedente Muffins allo zenzero, senza uova e senza lievito chimico Successivo Pane in cassetta senza lievitazione