Zuppa di pollo, ricetta marocchina

Da brava vagabonda quale sono, il Marocco è stata la destinazione di un mio viaggio di qualche anno fa. Mi sono innamorata non solo dei luoghi ma anche dei colori, della profumi e dei sapori della cucina che spazia dagli antipasti ricchissimi e molteplici, alle pietanze a base di pesce, di carne, ai dolci (dolcissimi!!!), ai primi asciutti o alle sue innumerevoli minestre. Tra tutte, la zuppa di pollo che oggi vi propongo mi ha davvero conquistata. Facile da fare, è un insieme equilibrato di ingredienti anche molto particolari, tra cui le albicocche secche e qualche dattero. La prima volta l’ho preparata avendo in frigorifero del pollo arrosto avanzato, ma poi mi è piaciuta così tanto che mi sono trovata a preparare appositamente il pollo per portare poi in tavola questa delizia. Provatela anche se avete ospiti, farete un figurone con poca fatica e conquisterete i vostri commensali con un bel tocco di originalità. Per un piatto ancora più completo, potete aggiungere 125 g di orzo perlato però io, solitamente, non lo metto.

Ma adesso seguitemi in cucina, vediamo insieme come preparare questa golosa zuppa di pollo in stile marocchino.

Zuppa di pollo

Zuppa di pollo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • pollo arrosto (cotto e tagliato a pezzettini) 150 g
  • salsa di pomodoro (anche a pezzettoni se vi piace) 500 g
  • ceci (in scatola, sciacquati e ben scolati) 410 g
  • cipolla (tritata finemente) 1
  • carote (mondate, tritate finemente) 2
  • aglio (tritato) 1 spicchio
  • olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • harissa (si trova in tutti gli ipermercati nel reparto di prodotti etnici) 3 cucchiai
  • albicocche secche (tritate) 50 g
  • datteri (snocciolati e tritati) 10
  • prezzemolo tritato (facoltativo) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Zuppa di pollo

    Preparare questa zuppa di pollo è molto facile.

    Innanzitutto scaldate un po’ l’olio e versate la cipolla e le carote tritate finchè si ammorbidiscono (ci vorranno circa 5 minuti).

    Unite l’aglio e l’harissa e proseguite la cottura per un minuto, poi aggiungete la salsa di pomodoro e 1,3 litri di acqua fredda.

    Dal momento in cui la vostra preparazione avrà raggiunto il bollore, lasciate cuocere per 15 minuti mescolando di tanto in tanto. Aggiungete a questo punto i ceci, le albicocche, i datteri, il pollo e il prezzemolo e cuocete ancora per 10 minuti.

    Servite la vostra gustosissima e profumatissima zuppa di pollo calda o leggermente intiepidita.

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Biscotti di Halloween al limone, ricetta facile Successivo Quinoa porri e cavolo nero al gratin, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.