Tortini di patate con mortadella

Tortini di patate con mortadellaTortini di patate con mortadella

I tortini di patate con mortadella sono un’idea sfiziosa, veloce e saporita, perfetta per le vostre cene in famiglia ma anche in presenza di ospiti alla vostra tavola, grandi o piccini.

La preparazione di questa pietanza è davvero semplice e personalizzabile in base ai gusti o a ciò che avete in casa: potete sostituire, infatti, la mortadella con della salsiccia o con avanzi di cotechino o zampone o altri insaccati, purchè li tritiate finemente o, meglio ancora, li passiate al mixer in modo che, nell’impasto, non restino pezzetti duri.

Per questi tortini di patate con mortadella mi sono ispirata a un’altra ricetta trovata in un volume dell’Enciclopedia della cucina italiana, che però presentava il piatto in un unico sformato da tagliare poi a fette. Scegliete come più vi piace, io ho inserito il composto negli stampini da muffin ma, se preferite, potete cuocere il tutto in un’unica forma. In ogni caso, credetemi, vi innamorerete di questa ricettina facile e veloce!

Ingredienti (per 4-6 persone):

  • 800 g di patate
  • 90 g di mortadella
  • 80 g di burro
  • 2 uova
  • 30 g di pangrattato
  • 80 g di fontina
  • sale q.b.

Preparazione:

Per preparare questi tortini di patate con mortadella, lavate e lessate innanzitutto le patate in abbondante acqua bollente salata. Pelatele ancora calde (ma non ustionanti, mi raccomando!) e passatele allo schiacciapatate.

Tritate la mortadella e tagliate la fontina a piccoli dadini.

Raccogliete il purè di patate in una casseruola, unitevi 60 g di burro e mescolate bene.

Sbattete leggermente le uova e unitele al composto.

Imburrate uno stampo o più stampini da muffin, cospargete di pangrattato e distribuitevi metà composto di patate, poi la mortadella e la fontina e coprite il tutto con il resto del purè.

Livellate la superficie e spolverizzatela di pangrattato, poi distribuite sopra il burro rimasto a fiocchetti.

Cuocete i tortini di patate con mortadella (o lo stampo unico) in forno già caldo a 180° per 25 minuti o, comunque, fino a doratura e serviteli in tavola ancora caldi.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Tortini di patate con mortadellaTortini di patate con mortadella

Precedente Pane ai pomodorini secchi e origano con lievito madre Successivo Ciambella alle olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.