Torta sofficissima

Torta sofficissima

Torta sofficissima

Preparazione: 30 minuti Cottura: 50 minuti

 Se state cercando una torta sofficissima, facile e veloce da preparare… beh, siete nel posto giusto! Questo dolce è adatto da preparare anche per chi è alle prime armi col mondo della cucina perché il risultato è sempre garantito. Ne esce una golosità alta, sofficissima, perfetta per la vostra prima colazione, per la merenda dei vostri bambini, per il dopo pranzo o il dopo cena per accompagnare una tazzina da caffè o, ancora, come pausa pomeridiana con un tazzone di tè, della cioccolata calda o un succo di frutta.
La ricetta l’ho presa da un volume dell’Enciclopedia della cucina italiana dedicato alle torte.
Che ne dite, andiamo insieme in cucina a vedere come preparare questa torta sofficissima? Dai, vi sto aspettando!

Ingredienti (per 6 persone):

– 120 g di farina

– 270 g di zucchero

– 7 uova

– 1 bustina di vanillina

– 100 g di fecola di patate

– 20 g di burro

– 2 cucchiai di zucchero a velo

– 1 limone biologico: la scorza grattugiata

– sale q.b.

Preparazione:
Preparare questa torta sofficissima è molto facile.
Mettete in una ciotola lo zucchero con i tuorli, un pizzico di sale, la vanillina e la scorza di limone; sbattete con una frusta tutti gli ingredienti.
Mescolate 100 g di farina con la fecola di patate e incorporateli, poco alla volta, al composto di uova senza smettere di mescolare.
A parte, sbattete gli albumi con un pizzico di sale e amalgamateli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli.
Imburrate e infarinate una tortiera apribile a cerniera e fate cuocere la vostra torta sofficissima nel forno già caldo a 180° per circa 50 minuti.
Lasciate riposare la torta nel forno spento per 15 minuti, sfornatela e lasciatela raffreddare completamente.
Trasferitela, infine, su un piatto da portata, cospargendola con lo zucchero a velo e servitela in tavola.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Torta sofficissima

Salva

Precedente Muffin cioccolato e noci Successivo Quiche lorraine doppia ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.