Torta salata con crema di ceci e prosciutto, facile e golosa

Se avete poche idee o i tempi ridottissimi per preparare la vostra cena, con questa TORTA SALATA CON CREMA DI CECI E PROSCIUTTO risolverete ogni problema!

Facilissima e velocissima, potete darle la forma classica della torta salata aperta, oppure potete chiuderla come uno strudel o una tasca o, ancora, potete tagliare la pasta sfoglia a strisce, farcirle e, dopo averle chiuse, potete disporle a spirale nella vostra tortiera. Che poi… qualunque sia la forma che vorrete darle, ciò che conta è che è sempre gustosissima.

Io ho utilizzato del prosciutto arrosto tagliato sottilissimo, ma voi potete usare del prosciutto normale, o affumicato o sostituire il prosciutto con della pancetta. Per quanto riguarda i ceci, se usate quelli secchi dovrete metterli a bagno in abbondante acqua per una notte e cuocerli poi per circa 1 ora; se il tempo è tiranno, però, utilizzate pure i ceci in scatola.

Ottima come secondo o come piatto unico, si può anche preparare in anticipo e riscaldare in forno, con il grill, qualche minuto prima di portarla in tavola. E’ ottima comunque anche a temperatura ambiente.

E ora… tutti in cucina di Martolina!!!

Torta salata con crema di ceci e prosciutto

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25-30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (O pasta brisee) 1 rotolo
  • Ceci cotti 200 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • aglio 1 spicchio
  • prosciutto (A fette sottili) 100 g
  • Sale q.b.
  • Semi di sesamo (Facoltativo) q.b.
  • olio q.b.

Preparazione

  1. Preparare questa TORTA SALATA CON CREMA DI CECI E PROSCIUTTO è di una facilità disarmante.

    Se volete prepararla in modo tradizionale, basterà srotolare la pasta sfoglia o la pasta brisee sulla tortiera foderata di carta da forno e poi farcirla; se invece desiderate renderla più carina e fare le spirali, dopo aver srotolato la pasta tagliate quest’ultima, con un coltello affilato o con una rotella per pizza, in 5 strisce che dovrete farcire al centro, per tutta la lunghezza di ognuna di esse, prima di sigillare con un pò di acqua tutti i bordi creando così dei salsicciotti.

    Nel frattempo, ripassate qualche minuto i ceci già cotti (tenete da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura o di liquido presente nella lattina se comprati già pronti) in padella con un filo di olio, l’aglio (schiacciato se vi piace oppure lasciato intero e da togliere poi a fine cottura) e il rosmarino in modo che si insaporisca il tutto, regolando di sale. Metteteli poi in un mixer da cucina e frullateli creando una crema vellutata ma non liquida: saranno necessari circa 3-4 cucchiai di acqua di cottura dei ceci stessi che avevate messo da parte.

    A questo punto farcite la pasta sfoglia o brisee con la crema di ceci e il prosciutto tagliato a striscioline. Se avete intenzione di chiudere questa bontà come uno strudel oppure, come me, con tante spirali (arrotolate la prima spirale su se stessa e proseguite con le altre arrotolandole intorno alla prima spirale e sigillando un salsicciotto all’altro con un pò di acqua), spennellate la superficie con un pò di acqua e spolverate la superficie, se piace, con semi di sesamo (o di papavero o anche un mix tra i due).

    Cuocete in forno caldo a 180° per 25-30 minuti o, comunque, fino a doratura della superficie.

    Questa torta salata con crema di ceci e prosciutto è perfetta in ogni stagione dell’anno e ottima sia appena intiepidita che a temperatura ambiente.

Note

– Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta
– Se vi piacciono i ceci, non perdetevi QUESTE golose ricette!

Precedente Macaron salati al curry e zenzero, antipasto sfizioso, ricetta infallibile Successivo Pasta al forno con ragù di salsiccia, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.