Torta all’acqua pere e cioccolato, senza burro e uova

Provate questa TORTA ALL’ACQUA PERE E CIOCCOLATO e farete felici grandi e bambini.

E’ facilissima e velocissima da preparare, se poi utilizzato un mixer sarà pronta per essere infornata in un battibaleno.

Si tratta di un dolce molto goloso, in cui l’abbinamento delle pere con il cioccolato si rivela pura magia sin dal primo assaggio. Ma è anche un dessert molto leggero, non contiene nè uova nè burro e ha, tra gli ingredienti principali, l’acqua. Sì, avete capito bene!

Potete aggiungere, nell’impasto, anche gocce di cioccolato fondente ma vi assicuro che, già così, questa torta all’acqua pere e cioccolato è perfetta. Qualche volta, quando proprio voglio strafare, metto un pò di liquore all’amaretto oppure riduco in polvere qualche amaretto e li unisco al composto. Non chiedetemi quanto mi piaccia perchè, nella sua semplicità, questo è un dolce che davvero adoro!

Torta all’acqua pere e cioccolato

Torta all’acqua pere e cioccolato
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    Tortiera da 22 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • acqua 250 g
  • olio 30 g
  • farina 230 g
  • lievito per dolci 16 g
  • cacao amaro 20 g
  • cioccolato fondente 20 g
  • Zucchero 160 g
  • vanillina (Facoltativo) 1 bustina
  • pere (Mature ma sode) 2
  • zucchero a velo (Per la superficie) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare questa golosa, facile, veloce e leggerissima TORTA ALL’ACQUA PERE E CIOCCOLATO, innanzitutto frullate per qualche istante l’acqua con l’olio.

    Unite la farina setacciata con il lievito, il cacao amaro e il cioccolato fondente fuso. Amalgamate il tutto e procedete poi ad aggiungere lo zucchero e la vanillina e mescolate bene creando un composto omogeneo.

    Sbucciate le pere, togliete il torsolo e tagliatele a cubetti; unitele all’impasto e mescolate con un cucchiaio.

    Versate il tutto in una tortiera unta e leggermente infarinata oppure foderata con la carta da forno o, se come me usate gli stampi in silicone, basterà inumidirli. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e cuocete in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Come sempre, vale la prova stecchino a fine cottura.

    Lasciare raffreddare la vostra torta all’acqua pere e cioccolato prima di spolverare la superficie con lo zucchero a velo e gustatela con una tazzina di caffè, di tè o… se proprio volete esagerare, con una bella cioccolata calda. Perchè quando si sgarra… lo si deve fare bene… giusto???

  2. Torta all’acqua pere e cioccolato

Note

– Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

– Per la ricetta ho preso spunto dal blog Cucina facile con Elena

Precedente Vellutata di zucca e porri, senza patate e panna, light Successivo Crema dolce di zucca, dolce facile al cucchiaio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.