Strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro, ricetta facile

Non avete idee per la cena? Arrivano amici all’improvviso? Non avete voglia di trascorrere ore in cucina? Bene, siete nel posto giusto perchè con questo strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro risolverete tutti i vostri problemi.

Facilissimo e velocissimo da preparare, basterà un rotolo di pasta sfoglia o, se preferite, di pasta brisee e pochi minuti di lavoro per ottenere un secondo piatto, un piatto unico o, a cubettini, un antipasto da leccarsi i baffi.

Naturalmente potrete variare la ricetta in base agli ingredienti che preferite o a ciò che avete in casa, potrete ingolosire ulteriormente la preparazione aggiungendo ad esempio cubetti di pancetta affumicata, salsiccia o tonno sbriciolato o, ancora, delle verdurine a pezzettini o dei pisellini.

Con gli ingredienti che vi propongo qui sarete assolutamente soddisfatti, ve lo garantisco. Sarà che amo sia la scamorza, normale e affumicata,  sia la ricotta che utilizzo nelle preparazioni dolci e salate come se non ci fosse un domani… ma sentirete che golosità!

Beh, considerate poi che questo strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro è perfetto anche per amici e parenti vegetariani… cosa volere di più dalla vita?

Strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro

Strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (o pasta brisee) 1 rotolo
  • ricotta 200 g
  • passata di pomodoro 5 cucchiai
  • basilico (per me secco perchè non ne avevo di fresco) Qualche foglia
  • scamorza (per me affumicata) 180 g
  • uovo 1
  • Sale 1 pizzico
  • Pane grattugiato (facoltativo) 2 cucchiai
  • semi di sesamo o di papavero (facoltativi) q.b.

Preparazione

  1. Preparare questo strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro è di una facilità e velocità disarmante.

    Innanzitutto stendete la sfoglia e bucherellatela con uno stuzzicadenti o con i rebbi di una forchetta.

    A parte, mescolate la ricotta con la passata di pomodoro, aggiungete il basilico tritato e un pizzico di sale e amalgamate bene la crema che ne otterrete.

    Tagliate a parte la scamorza in fettine sottili.

    A questo punto, io distribuisco sulla base un pò di pane grattugiato altrimenti la sfoglia tenderà a bagnarsi troppo con la ricotta; spalmate ora la crema a base di ricotta e pomodoro, distribuite la scamorza a fettine e chiudete la pasta sfoglia arrotolandola su se stessa.

    Spennellate sulla superficie l’uovo intero o il solo tuorlo leggermente sbattuto, se vi piace distribuite sopra qualche semino (di sesamo, di papavero o quello che avete in casa) e disponete il rotolo su una teglia foderata di carta da forno.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti o, comunque, fino a doratura della superficie.

    Potete servire il vostro golosissimo strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro leggermente intiepidito o, nella bella stagione, a temperatura ambiente.

  2. Strudel salato con scamorza e ricotta al pomodoro

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Cappuccino salato di zucca, antipasto facile Successivo Biscotti salati al pesto, senza burro e uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.