Spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione

Spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione

Spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione

La pentola a pressione… o si ama o si odia. A molte persone spaventa, per altre, come la sottoscritta, rappresenta una manna dal cielo. Io l’ho sempre vista utilizzare in casa sin da piccola. Nonna e mamma ne hanno sempre avute di tutte le dimensioni. Quando sono andata a vivere da sola ne ho subito acquistata una… poi sante mamma e nonna me ne hanno regalate altre due, di cui una enorme. Le utilizzo spesso, anche per cotture a vapore grazie al cestello. E mi hanno salvato molte cene dell’ultimo momento senza mai deludermi.

Oggi voglio condividere con voi la ricetta dello spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione: si tratta di un piatto unico davvero saporito e semplicissimo, oltre che velocissimo, da preparare. Pronti? Seguitemi! Questa ricetta viene da un quadernetto scritto a mano dalla mia nonnina.

Ingredienti (per 4-6 persone):

  • 800 g di muscolo di manzo
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 3 cucchiai di aceto
  • 3 foglie di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • 3 cucchiai di olio
  • 100 g di pancetta affumicata in una sola fetta
  • 1 cipolla
  • sale e pepe q.b.
  • 2 mestoli e mezzo di riso
  • 1 bustina di zafferano

Preparazione:

Per preparare lo spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione, tagliate innanzitutto il muscolo in cubi di 3-4 cm di lato. Metteteli in un recipiente con l’alloro, i chiodi di garofano, un pizzico di sale, l’aceto e il vino rosso e lasciate marinare il tutto per 24 ore, mescolando ogni tanto.

Nella pentola a pressione aperta rosolate qualche minuto, in un filo di olio, la cipolla mondata e tagliata in 8 spicchi e la pancetta tagliata a pezzi grossi un dito.

Unite la carne con tutta la marinata.

Chiudete la pentola e lasciatela su una fiamma vivace.

Al sibilo riducete la fiamma al minimo e cuocete per 20 minuti.

Aprite la pentola e, a fuoco più vivace, riducete il sugo a giusta consistenza, mescolando spesso.

Per quanto riguarda il riso, riunite nella pentola a pressione i 2 mestoli e mezzo di riso con un litro e mezzo di acqua in cui avrete sciolto lo zafferano e unito un po’ di sale; chiudere la pentola a pressione e mettetela su fuoco vivace; al sibilo, riducete la fiamma al minimo e cuocete per 5 minuti. Aprite la pentola, versate il riso nello scolapasta, impiattate e gustate il vostro spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione.

Note:

  • Non aprite mai la pentola a pressione prima che abbia sfiatato del tutto
  • Per il riso, vi consiglio, prima di aprire la pentola a pressione, di trasferirla nel lavello e irrorarla di acqua fredda per qualche istante: questo per evitare che esca un po’ di schiumetta sul gas e costringervi poi a pulirlo!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione Spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione

Precedente Lasagne velocissime al sugo di pomodorini secchi e ricotta Successivo Fregolotta o sbrisolona al cacao con ricotta e cioccolato bianco

28 commenti su “Spezzatino al vino rosso con riso in pentola a pressione

  1. AvatarFrancesca il said:

    Uso molto anch’io la pentola a pressione, specialmente quando ho poco tempo! Mi sembra un’ottima ricetta da provare ! Complimenti!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.