Spaghetti in crema di tonno e cipolla, ricetta facile

Questi spaghetti in crema di tonno e cipolla sono a dir poco spaziali.

Facilissimi e velocissimi da preparare, sono molto gustosi e, se vi piacciono i sapori decisi, sono proprio irresistibili.

Io trasformo spesso questa ricetta in versione Dukan utilizzando degli spaghetti di konjac che a me piacciono tantissimo, ma voi potete usare normalissimi noodles, spaghetti di riso come quelli della foto o un qualunque formato di pasta che vi piaccia, lunga o corta essa sia.

La salsa dona cremosità al vostro primo piatto ed è talmente facile da preparare che diventa perfetta anche se avete pochissimo tempo da trascorrere ai fornelli oppure se arrivano ospiti a casa all’ultimo minuto.

Spaghetti in crema di tonno e cipolla

Spaghetti in crema di tonno e cipolla
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3-4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • spaghetti di riso (O di Konjak o noodles o pasta a vostra scelta) 200 g
  • cipolle 2
  • tonno (Corrisponde a una lattina grande) 160 g
  • Olio extravergine d’oliva (non per la versione Dukan) 2 cucchiai
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • Parmigiano o pecorino (Grattugiato (facoltativo)) q.b.

Preparazione

  1. Preparare questi spaghetti in crema di tonno e cipolla è molto facile e veloce.

    Innnazitutto tritate le cipolle finemente e appassitele per circa 10 minuti in una padella antiaderente unta con 2 cucchiai di olio (se volete provare la versione Dukan, basterà cuocerle aggiungendo un pò di acqua calda non appena inizieranno ad asciugarsi).

    Disponete la cipolla in un mixer e frullatele con il tonno (se in olio scolatelo leggermente, se in acqua scolatelo completamente). Aggiustate di sale e pepe in base ai vostri gusti.

    Se utilizzate spaghetti di riso o di konjac, metteteli in una ciotola capiente e versate sopra acqua calda ma non bollente, lasciandoli in immersione per circa 8 minuti. Scolateli e, per fermare la cottura, sciacquateli sotto acqua fredda corrente all’interno di un colapasta. 

    Se invece preferite la pasta normale, procedete alla cottura come di consueto.

    Quando la vostra pasta è pronta scolatela e trasferitela nella padella nella quale avete cotto le cipolle, mescolate il tutto con la salsa preparata, se vi piace e non seguite l’alimentazioone Dukan aggiungete del parmigiano o del pecorino grattugiati e mettete una manciata di prezzemolo tritato finemente.

    Servite subito in tavola i vostri spaghetti in crema di tonno e cipolla.

  2. Spaghetti in crema di tonno e cipolla
  3. Spaghetti in crema di tonno e cipolla

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Dolce ricotta e limone, senza burro e olio Successivo Chili con carne, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.