Sgombri allo zenzero peperoncino e lime, ricetta facile di pesce

Se state cercando una ricetta facile veloce e gustosa per servire in tavola un secondo di pesce siete nel posto giusto perché questi sgombri allo zenzero peperoncino e lime sono davvero eccezionali. Freschi, profumati e molto gustosi, si prestano sia a cene in famiglia che a occasioni speciali, dalla Vigilia di Natale a San Valentino a un pranzo domenicale o per un compleanno. Potete servire questi tenerissimi sgombri allo zenzero peperoncino e lime con un’insalata mista oppure potete realizzare un piatto unico, come ho imparato in Thailandia (Martolina in viaggio é sempre in modalità on!), servendo il pesce con del riso pilaf cotto, magari, nel latte di cocco.

Naturalmente potete cambiare il tipo di pesce in base ai vostri gusti o a ciò che trovate in pescheria.

Ma ora seguitemi in cucina, vi racconto come preparo io questi deliziosi sgombri allo zenzero peperoncino e lime.

Sgombri allo zenzero peperoncino e lime

Sgombri allo zenzero peperoncino e lime
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Sgombro (a fileti) 4 filetti
  • Lime o limoni piccoli (Scorza e succo) 2
  • Peperoncino (Sminuzzato) 1
  • Zenzero fresco (Sminuzzato ) 1 cm

Preparazione

  1. Per preparare questi golosissimi sgombri allo zenzero peperoncino e lime, lavate innanzitutto i lime o i limoni, grattugiatene la scorza (senza la parte bianca che é amara) e spremetene il succo.

    Mescolate il succo con il peperoncino e lo zenzero tagliati a pezzettini piccoli e versate il composto sui filetti di sgombro posti su un piatto o un vassoio profondo. Lasciate marinare in frigorifero per 2 ore.

    Trascorso il tempo suddetto, riponete il pesce con la marinatura in una pirofila da forno e cuocete a 180 gradi per 14-15 minuti.

    I vostri sgombri allo zenzero peperoncino e lime sono pronti per essere gustati.

  2. Sgombri allo zenzero peperoncino e lime

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta.

Precedente Dolce al caffe e mandorle magico, ricetta facile senza lievito Successivo Datteri con mandorle e cacao, senza cottura, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.