Sbriciolata salata con carote e piselli, ricetta facile

Se avete voglia di una pietanza facilissima, velocissima ma soprattutto golosissima… beh, allora siete nel posto giusto perché questa sbriciolata salata con carote e piselli risponde di certo a tutti i requisiti scritti sopra.

Semplice da preparare, è anche molto versatile: potete servirla, tagliata a cubetti, come antipasto o è perfetta durante una cena a buffet, un happy hour, un brunch domenicale, oppure è perfetta come secondo piatto o anche come piatto unico

Potete inoltre arricchiarla con del tonno oppure con dei salumi a cubetti, dalla pancetta allo speck, dal prosciutto affumicato alla salsiccia per una golosità senza fine.

Io ho utilizzato carote e piselli, amalgamati a del soffice formaggio, in occasione di una cena con un’amica vegetariana, ma voi potete realizzare la vostra sbriciolata salata con carote e piselli apportando alla ricetta mille varianti in base ai vostri gusti o a ciò che avete a disposizione in credenza e in frigorifero.

Sbriciolata salata con carote e piselli

Sbriciolata salata con carote e piselli
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina 250 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 8 g
  • uovo 1
  • burro (Morbido) 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • quark (O ricotta o mascarpone o stracchino o robiola o philadelphia) 150 g
  • Piselli (Freschi o surgelati) 150 g
  • carote 150 g
  • cipolla 1/2
  • Sale 1 pizzico
  • olio 2 cucchiai

Preparazione

  1. Per preparare questa facilissima sbriciolata salata con carote e piselli, pensiamo innanzitutto alle verdure.

    Raschiate e tagliate a rondelle le carote, poi lessatele insieme ai piselli in acqua salata in ebollizione per qualche minuto (in alternativa potete cuocere le verdure a vapore, io in genere preferisco). Lasciateli al dente.

    In una padella rosolate la cipolla affettata in 2 cucchiai di olio, aggiungete le carote e i piselli, un pizzico di sale e lasciate insaporire.

    Qunado le verdure saranno intiepidite, amalgamatele al formaggio prescelto.

    Nel frattempo, setacciate la farina con il lievito, unite il burro, l’uovo e un pizzico di sale e impastate il tempo necessario affinchè si formi un impasto sabbioso o a bricioloni.

    Sbriciolata salata con carote e piselli

    Distribuite metà impasto in una teglia foderata di carta da forno, meglio se a cerniera, e compattate un pochino l’impasto stesso con il palmo delle mani.

    Versate ora il composto di formaggio e verdure, livellatelo sulla superficie lasciando un margine di poco più di mezzo centimetro lungo il perimetro e completate con i bricioloni dell’altra metà di impasto distribuiti uniformemente sulla crema di formaggio e verdure.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti o, comunque, fino a doratura della superficie. 

    La vostra sbriciolata salata con carote e piselli è ottima a temperatura ambiente o tiepida.

  2. Sbriciolata salata con carote e piselli

Note

Precedente Glassa al caffè, 2 ingredienti, ricetta facile Successivo Feta fritta, ricetta facile e veloce

2 commenti su “Sbriciolata salata con carote e piselli, ricetta facile

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.