Riso allo zafferano con surimi e cannellini

Riso allo zafferano con surimi e cannellini

Riso allo zafferano con surimi e cannellini

Quando inizia la bella stagione, sulla mia tavola iniziano a fiorire anche mille ricette di riso freddo. Sarà che da piccola l’estate, per me, era anche caratterizzata dalla mitica insalata di riso della mamma, quella nella quale credo non mancasse alcun ingredienti reperibile e acquistabile. Personalmente adoro cambiare e inventare abbinamenti e colori, ma il riso freddo difficilmente manca nell’arco del menu settimanale.

Il riso allo zafferano con surimi e cannellini a noi è piaciuto davvero tanto, è semplicissimo da preparare e davvero gustoso.

La ricetta l’ho presa, tanti anni, in un numero di Cucinare Bene.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 g di riso per insalate
  • 200 g di surimi
  • 280 g di fagioli cannellini in scatola
  • 150 g di radicchio rosso
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1 bustina di zafferano
  • 4 cucchiai di capperi di salamoia
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 spolverata di pepe
  • 3 cucchiai di sale grosso

Preparazione:

Per preparare il riso allo zafferano con surimi e cannellini, portate innanzitutto a bollore un una pentola 1 litro di acqua; spegnete e immergetevi i surimi per 5 minuti ancora nella loro busta. Togliete i surimi dalla busta e tagliateli a rondelle.

Passate sotto l’acqua corrente i cannellini e i capperi e poi lasciateli sgocciolare in colini o scalapasta.

Sciacquate e asciugate il prezzemolo.

Sbucciate l’aglio e tagliatelo a lamelle sottilissime.

Eliminate il torsolo e le foglie sciupate al radicchio, lavatelo e tagliatelo a striscioline.

Mescolate in una capace ciotola i surimi, i capperi, i cannellini, l’aglio, il radicchio, il pepe e l’olio.

Portate a bollore 3 litri di acqua in una pentola e, giunta a bollore, salatela con il sale grosso.

Sciogliete nell’acqua la bustina di zafferano.

Versate il riso e lessatelo 15 minuti o quanto è indicato sulla confezione. Scolatelo e allargatelo su un vassoio a raffreddare. Unitelo nella ciotola del condimento e mescolate.

Il vostro riso allo zafferano con surimi e cannellini è pronto per essere gustato ma se potete prepararlo con un po’ di anticipo e lasciarlo insaporire, secondo me, è ancora più goloso.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Riso allo zafferano con surimi e cannellini

Precedente Peperonata con patate e melanzane Successivo Pasta al tonno e acciughe

2 commenti su “Riso allo zafferano con surimi e cannellini

  1. Avatarnadia lavezzo il said:

    Mai provato i canellini con surimi… sicuramente lo farò…..grazie sister… mi hai dato un idea fantastica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.