Polpettone farcito in crosta di noci

Polpettone-farcito-in-crosta-di-noci-B-1200x1200

Polpettone farcito in crosta di noci

Che bello organizzare cene con le persone che si amano. Stare insieme, chiacchierare, condividere emozioni ed esperienze. E magari annaffiare il tutto con buon cibo e ottimo vino.

Ecco, sabato è stato tutto ciò.
Tra le varie pietanze, ho provato questo polpettone farcito in crosta di noci della mia amica Patrizia. Dire buonissimo è poco… è proprio speciale. La farcia si scioglie e si amalgama, la crosticina di noci esterna è croccante, la salsina di accompagnamento regala quel tocco in più a una golosità già incredibile.

Bando alle ciance, provatelo perché questo polpettone farcito in crosta di noci, nella sua semplicità, è proprio buono!

Ingredienti (per 8 persone):

  • 500 g di carne macinata scelta
  • 250 g di ricotta fresca
  • 2 uova medie
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaio di spezie miste
  • 1 cucchiaio di origano
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 12 fette di scamorza affumicata tagliate sottili
  • 1 zucchina grande grattugiata con grattugia a fori grossi
  • 120 g di noci tritate
  • ½ bicchiere di birra chiara
  • olio evo q.b.
  • 1 cucchiaino di fecola

Preparazione:

Per preparare questo polpettone farcito in crosta di noci, mescolate innanzitutto la carne macinata con la ricotta, le uova leggermente sbattute con una forchetta, il pecorino e le spezie.

Dividete l’impasto così ottenuto in due parti e stendeteli su due fogli di carta da forno dando la forma di due rettangoli di 20x25cm per un’altezza altezza di 1 cm.

Farcite i vostri rettangoli con le fettine di prosciutto crudo, la scamorza affumicata (avendo cura di tenere da parte 2 fettine di prosciutto e 2 fettine di scamorza per la salsina di accompagnamento) e la zucchina grattugiata.

Aiutandovi con la carta da forno, arrotolate su se stessi i due polpettoni partendo dal lato più corto e cercate poi di sigillarne le estremità con le mani in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

Ungete con olio evo il polpettone e passatelo in 100 g di noci tritate (20 g vi serviranno per la salsina di accompagnamento).

Avvolgete i polpettoni nella carta da forno come delle caramelle e metteteli a riposare in frigorifero per 30 minuti.

Passate poi alla cottura dei vostri polpettoni:

  • in forno caldo a 180° per 40 minuti bagnando con la birra e il fondo di cottura e girando più volte.
  • in padella (io utilizzo una padella larga e bassa in ghisa): scaldate leggermente un filo di olio evo, posizionate i polpettoni e fateli rosolare in ogni parte a fuoco vivace per una decina di minuti. Abbassate la fiamma, coprite e continuate la cottura per 40 minuti bagnandoli spesso con la birra e il fondo di cottura.

Per accertarvi che ogni polpettone farcito in crosta di noci sia ben cotto, punzecchiateli con uno stecchino. Il liquido che esce deve essere trasparente; se è ancora rosato, proseguite la cottura di qualche minuto.

Riponete i polpettoni su un piatto e addensate il sughetto con la fecola sciolta in 2 cucchiai di birra; spegnete il fuoco, aggiungete le due fettine di prosciutto cotto e di scamorza tagliate finemente e la granella di noci messa da parte.

Servite la salsina con i polpettoni che, vi consiglio, di tagliare quando saranno freddi e di scaldare poi al momento di servirli in tavola in forno o nel microonde.

Note:

  • Potete preparare il polpettone farcito in crosta di noci fino a un paio di giorni prima; conservatelo in frigo all’interno di un contenitore ermetico.
  • Potete anche congelare il vostro polpettone farcito in crosta di noci e scongelarlo per una notte in frigorifero.

Clicca mi piace alla mia pagina Facebook cliccando qui e non perderai nessuna ricetta!!!

Precedente Ciambella marmorizzata salata Successivo Ciambella con salame e brie

22 commenti su “Polpettone farcito in crosta di noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.