Polpettone di agnello, ricetta facile, secondo

A me la carne di agnello piace moltissimo, da sempre.

E questo polpettone di agnello, semplicemente, lo adoro.

Facilissimo e velocissimo da preparare, non servono grandi doti culinarie o molto tempo a disposizione per portare a tavola questo succulento secondo piatto che, se piace questo tipo di carne, non tarderà ad essere spazzolato dai vostri commensali.

Adatto sia a cene in famiglia che in occasione di ospiti a cena, farete un figurone con pochissima fatica. Adattissimo poi nel periodo della Pasqua, ma non solo… credetemi!

Vi consiglio di servirlo con delle patatine arrosto oppure con della verdura di stagione, sia fresca che cotta.

Polpettone di agnello

Polpettone di agnello
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • Carne di agnello (Macinata) 500 g
  • mollica di pane 50 g
  • uova (Per l’impasto) 2
  • uova (Sode) 4
  • Prosciutto crudo 50 g
  • pecorino (Grattugiato) 60 g
  • noci (Tritate) 30 g
  • Latte 60 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Preparare il polpettone di agnello è molto facile e veloce.

    Innanzitutto ammollate la mollica di pane, tagliata a cubetti, nel latte.

    In una terrina unite la carne di agnello macinata, il prosciutto tagliato a pezzettini o a striscioni e piccolissime, le noci tritate, il pecorino grattugiato. Mescolate.

    Unite al composto la mollica strizzata bene e le due uova precedentemente sbattute leggermente con una forchetta.

    Tagliuzzate il rosmarino lavato e tamponato con della carta da cucina, unitelo all’impasto di carne e regolate di sale e pepe.

    Amalgamate bene tutti gli ingredienti impastandoli tra loro una decina di minuti, poi versate il tutto su un foglio di carta da forno e stendete il composto dando la forma di un rettangolo.

    Disponete in fila le uova sode sgusciate e, con l’aiuto della carta da forno, avvolgete la carne su se stessa dando la forma di una caramella e cercando di fare una certa pressione ad ogni mezzo giro in modo che chiuda bene.

    Avvolgete il vostro polpettone di agnello nella sua carta da forno, chiudendo bene le estremità e procedete alla cottura in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti.

    Lasciate riposare il polpettone di agnello all’interno della carta da forno per 15 minuti circa, procedete poi al taglio e servitelo in tavola bello caldo.

  2. Polpettone di agnello

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Frittata di riso agli spinaci, ricetta facile e veloce Successivo Torta al latte caldo, con tutti i trucchi, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.