Polpette di verdure e curry, ricetta facile e golosa

Con queste polpette di verdure e curry porterete in tavola una pietanza non solo facilissima da preparare, ma soprattutto gustosa e saporita.

Io adoro cambiare il tipo di verdura da utilizzare in base alla stagione in modo da utilizzare sempre prodotti freschi, quindi spazio tranquillamente dai cavolfiori alle zucchine, dai broccoli alle carote, ai pisellini, ai fagiolini… insomma, ogni volta che le preparo mi sembra sempre un secondo piatto diverso e mai preparato prima! E… diciamo che a volte sono anche il mio svuotafrigo preferito!

Essendo poi delle polpette, potete tranquillamente servirle anche ai bambini che, solo per la forma sfiziosa, ne andranno matti e difficilmente capiranno che stanno mangiando molta verdura di fronte a cui di solito storgono  un pò il naso. In questo caso vi consiglio però di passare le verdure cotte con il passaverdura in modo che i piccoli di casa non si accorgano dei pezzetti di verdura… ormai conosciamo i nostri “polli” giusto??? DipendentemSe poi volete utilizzare un curry super speciale, seguite queste indicazioni e sentirete che bontà pazzesca!Se poi volete utilizzare un curry super speciale, seguite queste indicazioni e sentirete che bontà pazzesca!ente dai gusti e dalle abitudini alimentari, poi, potete decidere eventualmente di omettere il curry se il sapore risultasse troppo difficile anche se, credetemi, il profumo e il gusto che dona è spettacolare.

Qualche volta ho preparato queste polpette di verdure e curry anche in formato mini e servite tra gli antipasti o con gli aperitivi hanno fatto una gran bella figura; ottime, poi, non solo come classico secondo piatto da servire in tavola ma anche in occasione di un apericena, di una cena a buffet o di un brunch domenicale.

Sono perfette in qualunque stagione non solo perchè potete spaziare con gli ingredienti del momento ma anche perchè sono golosissime sia calde che tiepide che a temperatura ambiente.

Potete cuocere le vostre deliziose polpette di verdure e curry sia in forno che in padella, dipende un pò dalle vostre abitudini e dal regime alimentare e dietetico che state seguendo.

Sono già buonissime così, da sole, ma se volete intingerle in qualche salsa vi posso consigliare il ketchup (qui la ricetta di come lo preparo io), la salsa aioli (qui la mia ricetta), la salsa tartara (qui la mia ricetta), lo tzatziki (qui la mia ricetta) o uno dei miei tantissimi hummus, uno più buono dell’altro (qui le ricette).

Se poi volete utilizzare un curry super speciale, seguite queste indicazioni e sentirete che bontà pazzesca! 

Insomma, non potete evitare di preparare queste piccole golosità, troppi sono i motivi per farle e rifarle mille volte.

Polpette di verdure e curry

Polpette di verdure e curry
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Verdure miste (Cavolfiori, broccoli, carote, piselli, fagiolini, zucchine… in base alla stagione) 500 g
  • patate 2
  • cipolla 1
  • curry 2 cucchiai
  • Pane grattugiato q.b.
  • farina q.b.
  • parmigiano (Grattugiato) 4-5 cucchiai
  • uova 2
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare queste gustosissime e profumatissime polpette di verdure e curry, iniziate prima di tutto a pulire le verdure prescelte, mondandole e lavandole come di consueto.

    Tagliate poi a pezzettini, se possibile di dimensioni abbastanza uguali, tutte le verdure, comprese le patate e la cipolla e procedete alla cottura, preferibilmente al vapore così non assorbiranno acqua in fase di cottura, altrimenti lessatele in acqua salata e poi scolatele per bene.

    Dopo aver lasciato raffreddare le verdure, schiacciatele bene con una forchetta oppure trasferite le in un passaverdure, raccogliendo poi il composto in una terrina.

    Unite il parmigiano grattugiato, una bella manciata di pane grattato, un paio di cucchiai di farina, il curry e regolate di sale. Mescolate bene in modo tale da amalgamare tutti gli ingredienti tra loro. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete ancora un pò di pane grattugiato, dipenderà dal tipo di verdura utilizzata per le vostre polpette di verdure e curry.

    Sbattete le uova con una forchetta e disponetele in un piatto, poi mettete un pò di farina e un pò di pane grattugiato in altri due piatti separati.

    Formate, con le mani leggermente inumidite, le vostre polpette della dimensione preferita, poi passate ciascuna di esse prima nel piatto con la farina, poi nelle uova sbattute e infine nel piatto con il pangrattato. Siccome a me piace la crosticina esterna croccante, di solito faccio poi una seconda passata nelle uova e nel pane grattugiato.

    Se scegliete di cuocere le polpette di verdure e curry in forno, disponetele su una teglia foderata di carta da forno e cuocetele a 180° per 15 minuti, rigirandole 2 o 3 volte durante la cottura.

    In alternativa, potete friggerle in padella in abbondante olio di arachidi sino a doratura.

    Servite le vostre polpette di verdure e curry in tavola e sentirete che bontà!

  2. Polpette di verdure e curry

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Burritos vegetariani, senza carne, ricetta facile Successivo Torta salata con salmone e porri, ricetta facile

2 commenti su “Polpette di verdure e curry, ricetta facile e golosa

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.