Panini brioche con uvetta

Panini brioche con uvettaPanini brioche con uvetta

Ora vi racconto una storiella… sapete quanto io ami viaggiare, giusto? Ecco, nell’ultimo viaggio in India ho trascorso una settimana a Nazik, luogo in cui, ogni 12 anni, si svolge il più grande raduno religioso del mondo. Ho avuto la fortuna di essere presente proprio in questa situazione (qui parte del mio racconto, se siete curiosi) ed è stato così emozionante… mi sono goduta istante per istante, incontro dopo incontro, viuzze, cerimonie, misticismo, persone, offerte. Intorno a me tanti sorrisi, l’atmosfera era pervasa di serenità e desiderio di condividere gioie e sensazioni. E io camminavo tra loro, mi fermavo, cercavo di comunicare lasciandomi coinvolgere in qualcosa di incomprensibile, non raccontabile a parole ma, credetemi, molto forte e profondo. Tra le ore passate camminando, mi sono imbattuta in decine di bancarelle che vendevano montagne di uvetta di mille tipi, alcune delle quali davvero speciali. Non ho resistito e ho acquistato un po’ di sacchettini colmi di questa saporitissima frutta secca, che ora sto utilizzando in mille ricette oltre che… mangiarne una manciatina ogni volta che mi capita sotto tiro! Ma la preparazione nella quale il mio “bottino” ha avuto maggior successo è stata, senza dubbio, quella dei panini brioche con uvetta. Io li ho preparati con il lievito madre, ma potete utilizzare tranquillamente il lievito di birra fresco sciogliendolo nel latte tiepido e seguendo il resto della ricetta pari pari. I tempi di lievitazione si ridurranno utilizzando il lievito di birra, saranno almeno dimezzati.

Beh, ditemi che non vi ho incuriositi e non vi ho fatto venire voglia di mordere uno di questi sofficiosi, profumati e golosi panini brioche con uvetta. Naturalmente, potete preparare tutto in un unico stampo oppure, come me, suddividere l’impasto in tanti paninetti singoli. Ma ora passiamo alla ricetta!

Ingredienti (per 10 panini brioche con uvetta):

  • 100 g di lievito madre (oppure 12 g di lievito di birra)
  • 500 g di farina
  • 200 ml di latte intero (più un po’ di latte da spennellare sulla superficie)
  • 80 g di zucchero (semolato o di canna)
  • 1 uovo
  • 20 g di burro fuso e raffreddato
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di uvetta sultanina ammollata

Preparazione:

Preparare i panini brioche con uvetta è molto semplice, richiede solo un po’ di tempo per le lievitazioni.

Se utilizzate il lievito madre, estraetelo dal frigo 30 minuti prima di iniziare a impastare. Trascorso il tempo necessario, spezzettate il lievito e unitelo al latte intiepidito; aggiungete la farina, lo zucchero, l’uovo leggermente sbattuto, il burro, il sale e impastate a lungo in modo da creare un composto omogeneo e ben amalgamato. Riponetelo in una terrina, coprite con un telo e lasciate lievitare in un luogo privo di correnti per 8-10 ore (io di solito lo lascio tutta la notte). Alla fine, il volume dovrà essere raddoppiato.

Riprendete il panetto, sgonfiatelo con le mani e unite l’uvetta ben strizzata; impastate bene per amalgamare bene tutti gli ingredienti e formate dei panetti di circa 80 g di peso. Spennellate di latte i panini brioche con uvetta e metteteli nuovamente a lievitare su una placca foderata di carta da forno per circa 3 ore. Vi consiglio di coprirli e di metterli in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria.

Cuocete i panini brioche con uvetta in forno caldo a 200° per 12 minuti circa o, comunque, fino a doratura. Vi consiglio sempre di fare la prova di cottura infilzando uno stuzzicadenti nell’impasto: dovrà uscire pulito e perfettamente asciutto.

Dopo aver fatto intiepidire i panini brioche con uvetta su una gratella per dolci, gustateli in tutto il loro sapore e sofficità.

Note:

– se utilizzate il lievito di birra fresco, fatelo sciogliere nel latte tiepido e proseguite ogni passaggio come per il lievito madre. I tempi di lievitazione si ridurranno di circa la metà.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Panini brioche con uvetta

Precedente Crescia pasqualina Successivo Gratinato di riso e formaggio

2 commenti su “Panini brioche con uvetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.