Pane di mais

Pane di maisPane di mais

Il pane di mais è stata una vera scoperta: semplicissimo da preparare, è davvero buonissimo. Se poi lo accompagnate a salumi e formaggi ne resterete così soddisfatti da prepararlo, come me, altre mille volte. Potete utilizzare sia il forno tradizionale che il fornetto Versilia, il risultato sarà comunque sorprendente. La ricetta l’ho presa da un allegato a Famiglia Cristiana di qualche anno fa, “Pane e grissini” il suo titolo. Vi riporto pari pari quanto scritto sul libro, anche se, personalmente, i miei tempi di lievitazione sono circa il doppio.

Ma ora passiamo subito a vedere assieme gli ingredienti e il procedimento per preparare il pane di mais… magari con un grembiule già allacciato perché sono certa vi verrà voglia di procedere subito all’impasto!

Ingredienti (per 12 panini o per un pane unico):

  • 200 g di farina di mais fine
  • 200 g di farina tipo 00
  • 2,5 dl di acqua o latte
  • 20 g di lievito di birra
  • 10 g di sale fino (io ne metto 5 g)
  • 2 g di zucchero
  • 40 g di strutto o di olio

Preparazione:

Per preparare il pane di mais, mescolate innanzitutto le due farine e unite lo zucchero.

Sciogliete il lievito in una parte di acqua o latte intiepiditi.

Aggiungete la restante acqua (o latte) al composto di farina e il lievito sciolto. Impastate 3-4 minuti, aggiungete il sale e subito dopo lo strutto (o l’olio) e impastate per 10-15 minuti.

Date all’impasto la forma di una palla e riponete la stessa in una ciotola unta, copritela con un panno umido e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per 30 minuti (io da 1 ora a 2 ore).

Riprendete il composto, lavoratelo ancora su un piano infarinato e suddividetelo in 12 panini da 40-50 g l’uno oppure riponetelo nella teglia o stampo preposto alla cottura unto o foderato di carta da forno o, ancora, nel fornetto Versilia leggermente unto con un po’ di olio.

Se avete preparato i panini, adagiateli su una teglia da forno unta oppure foderata di carta da forno, avendo cura di mantenerli a una certa distanza l’uno dall’altro.

Lasciate lievitare in un luogo tiepido, sempre coperti da un telo inumidito o da pellicola, per 90 minuti (io almeno 2 ore).

Procedete ora alla cottura del vostro pane di mais:

  • in forno tradizionale preriscaldato a 220° per 10 minuti, creando vapore con 2 o 3 cubetti di ghiaccio deposti nel forno stesso
  • nel fornetto Versilia preriscaldando lo spargifiamma per 5 minuti sul gas piccolo a media intensità, poi mettendo il Versilia 5 minuti alla stessa intensità di gas e terminando alla minima intensità per 50 minuti.

Verificate in ogni caso la cottura del pane di mais infilzando uno stuzzicadenti al centro del pane stesso: dovrà uscire perfettamente asciutto; se cuocete il pane nel Versilia, non aprite il coperchio ma controllate l’avvenuta cottura infilando uno spiedino di legno in un buco del coperchio.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Cialde dolci e salate ricetta base Successivo Degustabox

4 commenti su “Pane di mais

    • AvatarMartolina in cucina il said:

      Giordana, io vedo bene e anche gli utenti che mi hanno scritto… prova a riaggiornare la pagina, se hai problemi dimmelo ok? Buon pomeriggio!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.