Muffin di pane alla pizza, ricetta facile

Muffin di pane alla pizza

Muffin di pane alla pizza

Preparazione: 30 minuti (più 8 ore di riposo) Cottura: 30 minuti

I muffin di pane alla pizza sono talmente golosi che non li servirete solo al posto del pane per accompagnare salumi o formaggi. Li mangerete anche a merenda, da soli, perché anche così sono già, di per sé, gustosissimi. Naturalmente potete arricchirli con cubetti di prosciutto cotto, emmenthal, fontina, scamorza, acciughe, capperi, mozzarella… insomma, potete aggiungere all’impasto quel che più vi piace o che, semplicemente, avete nella vostra dipensa o nel frigorifero. Io vi lascio la ricetta base, voi però scatenate il vostro estro e la vostra creatività culinaria e avrete delle golosità da servire in tavola o da gustare a metà mattina o a metà pomeriggio al posto del classico pacchetto di crackers industriale. Pronti a seguirmi in cucina per annotarvi tutti gli ingredienti?

 

Ingredienti (per 6 persone):
  • 250 g. di farina 00
  • 250 g. di semola
  • 280 g. di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra Mastro Fornaio
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 50 g. di parmigiano o di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 manciata di origano

Preparazione:

Per preparare questi semplicissimi e golosissimi muffin di pane alla pizza non servono grandi abilità e doti in cucina, solo un po’ di pazienza nell’attesa delle varie fasi di lievitazione.
Per impastare, potete servirvi dell’aiuto della macchina del pane o della planetaria, oppure vanno benissimo anche le vostre braccia, dipende da come siete abituati e dall’attrezzatura che avete in casa.
Mescolate le due farine, unite l’acqua tiepida nella quale avrete sciolto il lievito, il concentrato di pomodoro, lo zucchero, l’origano e il formaggio grattugiato. Formate un buchino a lato e mettete al suo interno il sale.
Impastate tutti gli ingredienti fino a creare una palla liscia, omogenea e compatta, mettetela in un contenitore coperto con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, va benissimo anche all’interno del forno spento, magari con la lucetta accesa. Quando la palla sarà raddoppiata di volume, impastatela ancora e suddividetela negli stampini da muffin: se questi ultimi sono del tipo usa e getta vi conviene ungere un pochino la base e le pareti, se invece sono in silicone basterà inumidirli semplicemente con un po’ di acqua. Spolverate in superficie un pizzico di origano e lasciateli lievitare, coperti, ancora 1 o 2 ore. Infornate i muffin di pane alla pizza in forno già caldo a 180° per 10 minuti; abbassate la temperatura a 150° e proseguite la cottura ancora 20 minuti.
Prima di sfornarli, infilzate uno stuzzicadenti al centro dei muffin: saranno cotti quando uscirà perfettamente asciutto. Ottimi anche tiepidi.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Muffin di pane alla pizza

Salva

Salva

Salva

Precedente Insalata di patate, mele e aringhe affumicate Successivo Dolce mascarpone e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.