Hummus di cipolle caramellate e balsamico, ricetta facile

Adoro, amo, impazzisco per l’hummus. Da quello classico a quelli più originali (qui un pò di ricette), mi piace tantissimo metterlo in tavola in coppette circondato da verdure fresche, da pane pita (qui il pane pita in padella e qui quello integrale) o dal mitico pane naan (qui la ricetta).

Questo hummus di cipolle caramellate e balsamico, però, ultimamente è quello che mi viene richiesto in assoluto per la maggiore. Saporitissimo, è davvero molto particolare e fino ad ora ha incantato il palato di tutti gli amici e parenti cui l’ho proposto.

Facile da preparare, non è velocissimo poichè richiede un tempo di cottura lento delle cipolle che così si caramellano perfettamente rilasciando un aroma e un profumo irresistibili. L’aggiunta dell’aceto balsamico, fatto ridurre sul fuoco, ne completa la bontà già esagerata.

Insomma, non posso che dirvi di provare questo hummus di cipolle caramellate e balsamico, sono certa che vi conquisterà sin dal primo assaggio proprio come è successo a me!

Hummus di cipolle caramellate e balsamico

Hummus di cipolle caramellate e balsamico
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • cipolle 2
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai
  • aceto balsamico (più 3 cucchiai) 1/2 tazza
  • ceci (lessati o in scatola) 500 g
  • Tahina 1/3 tazza
  • liquido dei ceci 2-3 cucchiai
  • Succo di limone 3 cucchiai
  • sale fino 1 1/2 cucchiaino
  • aglio 2 spicchi

Preparazione

  1. Per preparare questo delizioso hummus di cipolle caramellate e balsamico, iniziate con il caramellare le cipolle.

    Tagliate le due cipolle a metà, quindi a fettine sottili e uniformi.

    Scaldate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva a fuoco medio-basso, unite le cipolle affettate e lasciatele ammorbidire e dorare per 40 minuti mescolando frequentemente (eventualmente aggiungete un pò di acqua se dovessero asciugarsi troppo).

    Mentre le cipolle rosolano, scaldate 1/2 tazza di aceto balsamico a fuoco medio-basso, mescolando spesso fino a che si sarà ridotto della metà.

    Terminata la cottura delle cipolle e ridotto l’aceto, mettete le cipolle in un mixer da cucina; unite l’aceto balsamico ridotto, i 2 cucchiai di olio extravergine rimasti, i ceci, la tahina, 2 cucchiai di liquido dai ceci, il succo di limone, il sale e l’aglio schiacciato e frullate il tutto a velocità media sino a raggiungere una consistenza morbida e vellutata. Se fosse necessario, aggiungete un altro pò di liquido dai ceci e/o aceto balsamico al vostro hummus di cipolle caramellate e balsamico per renderlo maggiormente cremoso. Io di solito aggiungo 3 cucchiai di aceto balsamico per conferire alla salsa più sapore e per renderlo della consistenza perfetta.

    Lasciate raffreddare il vostro hummus di cipolle caramellate e balsamico e servitelo con verdure, pane pita cotto in padella o pane pita integralenaan magari intiepiditi. Una bontà!

  2. Hummus di cipolle caramellate e balsamico

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Cheesecake velocissima cocco e nutella, senza panna e colla di pesce Successivo Torta di riso in crosta, ricetta facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.