Grissini alla pizza

Grissini alla pizza
Grissini alla pizzaMi sono innamorata dei grissini alla pizza tanti anni fa: a breve distanza dalla casa dei miei genitori, infatti, aveva aperto un panificio bellissimo… tutto l’arredo stile “montagna”, le cassette in legno, spighe e, soprattutto, mille tipi di prodotti artigianali molto golosi. I paninetti alla pizza sono stati amore a prima vista… ma poi, quando ho assaggiato i grissini alla pizza… beh, ho rischiato di dovermi confezionare un costume da bagno con le tende della sala! Addio giro vita! Poi sono andata a vivere da sola, ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, ad amare gli esperimenti culinari e a cercare di preparare tutto in casa acquistando sempre meno prodotti pronti e, soprattutto, confezionati. Questi grissini sono buonissimi: croccanti, profumati, saporitissimi. Insomma… all’altezza di quel panificio che ancora porto nel cuore assieme ai suoi profumi e alle sue bontà! Vedrete, uesti grissini alla pizza saranno adorati sia dai grandi che dai bambini, sono perfetti sostituti del pane in tavola ma a me piace sgranocchiarli anche durante la pausa del pomeriggio. Che ne dite, avete voglia di provarli?
In questa ricetta ho utilizzato la salsa di pomodoro Ortolina: si tratta di un sughetto semplice, preparato con verdure fresche e ottimo olio di oliva e senza alcuna aggiunta di coloranti e conservanti. In questo caso, ho sperimentato il sugo Ortolina piccante per caratterizzare maggiormente i grissini alla pizza, ma voi potete utilizzare l’Ortolina classica, il risultato sarà comunque perfetto. I sughi in questione li ho assaggiati e apprezzati grazie a Degustabox che, pochi giorni fa, mi ha inviato un pacco con tanti buonissimi prodotti tutti da provare. Insomma, il mio Babbo Natale mensile non mi delude mai!
Ingredienti:
– 150 g di semola di grano duro
– 150 g di farina
– 2 cucchiai di sugo di pomodoro Ortolina (classica o piccante)
– 35 ml di olio extravergine di oliva
– un pizzico di sale
– 8 g di lievito di birra
– 130 g di acqua intiepidita
– 2 o 3 pizzichi abbondanti di origano
Preparazione:
Preparare i grissini alla pizza è molto semplice.
Innanzitutto mescolate il sughetto di pomodoro Ortolina, che io ho conosciuto tramite Degustabox, con l’acqua e versatelo alle farine precedentemente setacciate. Mescolate bene. Unite il sale, l’origano e l’olio e continuate a mescolare sino ad ottenere un composto elastico e ben amalgamato. Riponete quest’ultimo in una terrina leggermente unta, coprite con un telo e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 3 ore (l’impasto raddoppierà di volume).
Riprendete l’impasto, se risultasse troppo morbido unite un pugno di farina e stendetelo poi sul piano di lavoro dando la forma di un rettangolo.
Tagliate a strisce l’impasto disponendo ciascuna di esse sulla placca da forno foderata di carta da forno; infornate in forno già caldo a 210° per un quarto d’ora, lasciando poi i vostri grissini alla pizza all’interno del forno stesso, spento e leggermente socchiuso, a raffreddare. Sentirete che bontà!
Grissini alla pizza

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

 
Precedente Bilancia Redmond Successivo Bollitore elettrico Redmond

Lascia un commento

*