Gallette di riso al cioccolato, dolci facili senza burro

Gallette di riso al cioccolato

Gallette di riso al cioccolato

Preparazione: 15 minuti (più il tempo di riposo) Cottura: 20 minuti

Da quando ho letto nella rivista “Oggi cucino” la ricetta delle gallette di riso al cioccolato, ve lo giuro, non me la sono più tolta dalla testa. Dovevo assolutamente provarle! Beh, ieri pomeriggio avevo un po’ di tempo e le ho preparate: il mio istinto aveva ragione, sono buonissime e restano molto leggere. Sono perfette anche per eventuali intolleranze. La prossima volta le preparerò sia con il cioccolato fondente che con il cioccolato bianco (lo so, è molto grasso ma io lo amo!).
Beh, che ne dite… avete voglia di provarle anche voi? Allora forza, tutti in cucina a preparare queste golosissime gallette di riso al cioccolato!
La ricetta la copio pari pari dalla rivista come ho fatto io durante la preparazione.

Ingredienti (per 4-6-persone):

– 170 g di farina di riso

– 100 ml di latte di riso

– 1 cucchiaio di malto di riso

– 50 g di riso soffiato

– 300 g di cioccolato fondente (oppure 150 g di cioccolato fondente e 150 g di cioccolato bianco)

– 20 ml di olio di semi di arachidi

Preparazione:
Per preparare le gallette di riso al cioccolato, preriscaldate innanzitutto il vostro forno a 180°.
Con il mixer da cucina, tritate appena appena il riso soffiato.
In una terrina, versate la farina e unite poi l’olio di arachidi e il malto di riso; mescolate bene con un cucchiaio.
Aggiungete il latte di riso a filo e il riso soffiato, mescolate e amalgamate bene il tutto.
Coprite la ciotola con della pellicola da cucina e lasciate riposare il composto per circa 30 minuti.
Riprendete il composto e stendetelo ad uno spessore di circa ½ cm; da questo, ricavate tanti dischi (io ho utilizzato il coppapasta) e metteteli su una teglia da forno foderata di carta da forno.
Cuocete per circa 20 minuti, poi fate raffreddare.
Nel frattempo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente (o, separatamente, il cioccolato fondente e il cioccolato bianco) e velate un lato di ciascuna galletta con il cioccolato fuso.
Fate raffreddare le vostre gallette di riso al cioccolato in frigorifero per circa 30 minuti, poi servitele e… sentirete che bontà!
Note: come scritto nella rivista e sperimentato dalla sottoscritta, le gallette di riso al cioccolato si mantengono croccanti per circa 3 o 4 giorni riposte in un contenitore di vetro a chiusura ermetica all’interno del vostro frigorifero.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Gallette di riso al cioccolato

Salva

Precedente Pandolce allo zafferano e mandorle Successivo Crema di biscotti, ricetta facile spalmabile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.