Filetti di aringa con verdure, ricetta facile, secondo di pesce

Da brava amante del pesce, ieri non potevo non provare questi filetti di aringa con verdure dopo aver trovato del pesce bellissimo in pescheria (e, credetemi, qui a Londra non è proprio così facile…!).

Naturalmente potete provare questa stessa ricetta con altri tipi di pesce di vostro gradimento o magari con i filetti che trovate sul banco della pescheria di fiducia a cui non potete proprio dire no per la freschezza dei prodotti stessi.

Anche i tipi di verdure potete sceglierli in base alla stagione, ai prezzi e ai vostri gusti: io ho scelto delle cipolle di Tropea, dei peperoni, dei porri e dei bei pomodori… e devo dirvi che i sapori si sono sposati benissimo tra loro e soprattutto hanno esaltato, senza coprirlo, la sapidità del pesce.

Questa ricetta è perfetta anche se avete ospiti dell’ultimo minuto alla vostra tavola, essendo molto facile e veloce da preparare ma soprattutto perchè riscuote sempre molto successo tra i commensali.

Potete poi scegliere se preparare questi filetti di aringa con verdure in forno, con una cottura di circa 15-18 minuti o più semplicemente, come me, in padella.

Filetti di aringa con verdure

Filetti di aringa con verdure
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Aringa (O altro pesce a vostra scelta ) 4 filetti
  • Peperoni rosso 150 g
  • pomodori 150 g
  • porri 60 g
  • cipolla (Di Tropea) 1
  • vino bianco (Secco) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i filetti di aringa con verdure, innanzitutto mondate il peperone e tagliatelo a cubetti.

    Tagliate il porro a rondelle e affettate sottilmente la cipolla.

    Riducete i pomodori a tocchetti.

    In una padella, fate appassire il porro in 3 cucchiai di olio; unite la cipolla affettata e, dopo qualche minuto, il peperone a cubetti cuocendolo a fuoco vivace per 1 minuto.

    Aggiungete i cubetti di pomodoro, aggiustate di sale e abbassate la fiamma, mettete il coperchio alla pentola e lasciate cuocere per 15 minuti le verdure.

    Nel frattempo, cuocete i filetti di pesce in una padella antiaderente ben calda, senza aggiunta di grassi e rigirandoli a metà cottura (ci vorranno circa 8-10 minuti in totale), poi spruzzateli con circa un terzo di bicchiere di vino bianco, lasciate sfumare 1 minuto e spegnete il fuoco.

    Frullate con un mixer le verdure cotte e servite i vostri filetti di aringa con verdure ben caldi in tavola.

  2. Filetti di aringa con verdure

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Muffin di carne ripieni di zucca e funghi Successivo Torta di mele noci e confettura, dolce facile e morbidissimo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.