Dolce di barbabietole, soffice senza uova burro e olio

State cercando una ricetta super veloce, super facile, super buona… e magari senza uova e senza burro e senza olio???

Siete nel posto giusto!

Oggi voglio condividere con voi questo sofficissimo e buonissimo dolce di barbabietole, che per me è stato un’autentica rivelazione. Se non siete amanti delle barbabietole niente paura, il risultato finale non sa affatto da barbabietola pura e semplice ma il suo sapore va a smorzarsi creando un gusto molto delicato… sembra quasi una torta margherita aromatizzata!

Potete arricchire il dolce di barbabietole con frutta secca a piacere, le noci o le mandorle stanno molto bene ma ho provato anche con i pistacchi non salati e vi assicuro che viene davvero delizioso.

Adatto a tutti, bambini compresi, è perfetto anche per chi soffre di intolleranze o per chi segue regimi alimentari particolari perchè senza burro, senza olio e senza uova.

Provatelo, ne rimarrete conquistati!

Dolce di barbabietole

Dolce di barbabietole
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • barbabietole (precotte) 300 g
  • Zucchero (perfetto anche quello di canna) 100 g
  • farina 240 g
  • acqua (o succo di barbabietole, quello che contiene il sacchettino in cui vengono confezionate e messe sottovuoto) 50 ml
  • lievito 1 cucchiaio
  • Sale 1 pizzico
  • vaniglia 1 bacca
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Per preparare questo facile e goloso dolce di barbabietole, innanzitutto frullate le barbabietole in un mixer; unite l’acqua e i semini prelevate dal baccello di vaniglia e continuate a frullare fino a creare una sorta di mousse cremosa.

    Unite al composto di barbabietole lo zucchero, la farina setacciata con il lievito, il pizzico di sale e mescolate con un cucchiaio di legno in modo da eliminare eventuali grumi.

    Versate ora l’impasto in una tortiera foderata di carta da forno oppure imburrata e leggermente infarinata o, come me che uso gli stampi in silicone, semplicemente inumidita con un pò di acqua.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti, facendo poi la prova stecchino a cottura ultimata.

    Fate raffreddare fuori dal forno prima di spolverare sulla superficie lo zucchero a velo, procedere al taglio e finalmente all’assaggio di questa torta leggera come una nuvola.

  2. Dolce di barbabietole
  3. Dolce di barbabietole

Precedente Polpette carote e ceci al forno, ricetta facile Successivo Crostatine muffin alla confettura, ricetta facile, dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.