Crostatine salate robiola e curcuma

Che buone queste crostatine salate robiola e curcuma! Da servire come antipasto prima di una cena con amici e parenti, ottime anche in occasione di pranzi in piedi, happy hour, brunch e feste varie. La preparazione è molto facile e veloce, se vi piace potete unire al composto di formaggio anche 150 grammi di pisellini surgelati sbollentati per 5 minuti in acqua salata per 5 minuti. Potete utilizzare, al posto della pasta brisee, della pasta sfoglia o potete preparare la pasta frolla salata seguendo questa ricetta golosissima. Inoltre, potete utilizzare la stessa ricetta per creare un’unica crostata da servire poi a fettine o a cubetti.

Ultimamente utilizzo molto la curcuma, detto anche zafferano delle Indie. I suoi benefici sono molteplici: dall’avere proprietà antitumorali, dagli studi effettuati sono emerse anche qualità antiossidanti, proprietà cicatrizzanti, aiuta la digestione e aiuta a combattere il colesterolo. Personalmente a me piace anche al di là dei benefici che sembra avere e il colore che dona alle pietanze è una meraviglia. Ho provato a preparare anche il curry in casa e la curcuma è uno degli ingredienti principali, che bontà.

Ma ora tutti in cucina a vedere come preparare le crostatine salate robiola e curcuma.

Crostatine salate robiola e curcuma

Crostatine salate robiola e curcuma
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta brisee 1 rotolo
  • robiola 200 g
  • panna 200 ml
  • parmigiano grattugiato 20 g
  • uovo 1
  • tuorli 2
  • scalogno piccolo 1
  • sale e pepe q.b.
  • curcuma 1 cucchiaino
  • burro (per ungere gli stampini da crostatine) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare le crostatine salate robiola e curcuma ci vuole davvero molto poco.

    Innanzitutto, sbattete l’uovo e i tuorli con il sale e il pepe utilizzando una forchetta, incorporatevi il parmigiano grattugiato, la robiola a tocchetti, la panna, lo scalogno sbucciato e tritato e la curcuma. Mescolate bene in modo tale da creare una cremina omogenea e morbida.

    Prendete i vostri stampini da crostatina, imburrateli leggermente e stendete su ciascuno di essi la pasta brisee, foderando perfettamente la base e le pareti di almeno 2 cm di altezza. Con i rebbi di una forchetta o con uno stuzzicadenti bucherellate la pasta brisee, poi versate all’interno la crema di robiola e curcuma.

    Infornate le crostatine salate robiola e curcuma in forno già caldo a 190° per circa 15-20 minuti, dipendentemente dal vostro forno.

    Lasciate intiepidire le vostre crostatine prima di sformarle e servirle in tavola.

  2. Crostatine salate robiola e curcuma
  3. Crostatine salate robiola e curcuma

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Torta di cioccolato e caffe, ricetta facile Successivo Polpette con le mandorle, ricetta facile

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.