Crostatine di riso

Crostatine di riso

Crostatine di riso

Le crostate a me piacciono molto, sarà che la pasta frolla è qualcosa che mi ricorda la mia infanzia, la nonna, la domenica mattina e il tavolo pieno di farina… da quando, poi, ho scoperto queste crostatine di riso, semplici e golosissime, ho iniziato a prepararle molto spesso. Mi piace gustarle al pomeriggio, accompagnate da una tazzina di caffè o da un tazzone fumante di tè. E’ un bel coccolo, credetemi!

Potete preparare le crostatine di riso anche in un unico stampo da 26 cm di diametro

Ingredienti (per 15-20 crostatine di riso, dipende dal diametro degli stampi):

  • per la pasta frolla:
    • 500 g di farina
    • 300 g di burro tagliato a pezzetti
    • 200 g di zucchero a velo
    • 4 tuorli
    • 1 bacca di vaniglia
    • scorza di limone
    • sale q.b.
    • burro e farina per gli stampini
  • 7,5 dl di latte
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 limone
  • 250 g di riso
  • 2 tuorli
  • 50 g di uvetta
  • 20 mezze albicocche sciroppate piccole (facoltativo)
  • 9-10 cucchiai di gelatina (neutra o di albicocche, si trova nel reparto dolci dei supermercati)

Preparazione:

Per preparare le crostatine di riso, iniziate dalla pasta frolla: fate ammorbidire il burro e temperatura ambiente e lavoratelo poi con 100 g di zucchero a velo.

Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, formate un buco centrale e metteteci il resto dello zucchero a velo, i tuorli, un pizzico di sale, la polpa della bacca di vaniglia incisa longitudinalmente e raschiata e la scorza del limone grattugiata.

Impastate velocemente gli ingredienti, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo, portate a ebollizione il latte con lo zucchero semolato e la scorza grattugiata del limone; quando inizia a bollire, aggiungete il riso e fate cuocere fino a che il latte sarà completamente assorbito. Togliete la pentola dal fuoco, lasciate raffreddare e successivamente aggiungete un tuorlo alla volta, amalgamandoli bene e l’uvetta precedentemente ammollata. Mescolate bene.

Imburrate e infarinate 8 stampini per crostatine, trasferitevi la frolla dopo averla tirata in una sfoglia sottile qualche millimetro di spessore; premete delicatamente con le dita in modo da far aderire l’impasto allo stampo, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e ritagliate la pasta che eccede dai bordi con un coltellino affilato. Versate il ripieno di riso livellando la superficie del composto con il dorso di un cucchiaio; se vi piace, al centro, mettete mezza albicocca sciroppata piccola e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Togliete dal forno, spennellate con la gelatina sciolta qualche istante in microonde o in un pentolino e lasciate intiepidire le vostre crostatine di riso prima di servire.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Ravioli al ragù gratinati Successivo Focaccia velocissima con pancetta e rosmarino (in microonde)

20 commenti su “Crostatine di riso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.