Crostata di ciliegie

Crostata di ciliegie

Crostata di ciliegie

Preparazione: 90 minuti Cottura: 40 minuti

Quando inizia la bella stagione, ho sempre una gran voglia di mangiare tanta frutta. E le ciliegie mi piacciono da impazzire… capisco quando si dice che… una ciliegia tira l’altra! L’altro giorno ho acquistato delle bellissime ciliegie al mercato e ho pensato di preparare una golosa crostata di ciliegie la cui ricetta avevo visto in un vecchio pieghevole che mi avevano regalato al Pam. La ricetta è molto facile: con poco lavoro otterrete un dolcetto davvero saporito, con una frolla diversa dal solito perché prevede l’aggiunta anche della farina di segale e con una farcitura dal gusto irresistibile. Se volete ridurre i tempi di preparazione, potete acquistare la confettura di ciliegie già pronta al supermercato. Beh, ora non vi resta che prendere nota di ingredienti e procedimento… per poi correre in cucina per preparare questa golosità subitissimo!!!

Ingredienti (per 6 persone):
  • 140 g di burro
  • 600 g di ciliegie
  • 170 g zucchero
  • 200 g di farina bianca
  • 100 g di farina di segale
  • 3 tuorli
  • 1 scorzetta di limone
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 130 g zucchero di canna
  • sale q.b.

Preparazione:
Per preparare la crostata di ciliegie, snocciolate innanzitutto le ciliegie e mettetele in una casseruola con 170 g di zucchero, 4 cucchiai di acqua e il succo di limone. Ponete la casseruola sul fuoco e cuocete per 20 minuti a fuoco vivace per fare addensare la confettura. Spegnete e lasciate raffreddare.
Mettete ora nel mixer le due farine con la scorza del limone tritata, lo zucchero di canna, un pizzico di sale, i tuorli e il burro a pezzetti: impastate tutti gli ingredienti, poi aggiungete 1 o 2 cucchiai di acqua ghiacciata tenendo il frullatore in funzione per legare l’impasto.
Stendete 2/3 dell’impasto ottenuto sul piano infarinato e con questa pasta foderate una teglia a cerniera di 18-20 cm di diametro.
Con il resto dell’impasto preparate dei cordoncini per la classica guarnizione delle crostate.
Versate la confettura sulla pasta precedentemente bucherellata con i rebbi della forchetta, appoggiate sopra i cordoncini formando una griglia e cuocete la vostra crostata di ciliegie in forno caldo a 180° per 40 minuti.
Lasciate raffreddare la crostata prima di sformarla.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Crostata di ciliegie

Precedente Muffin cioccolato e amaretti Successivo Pan brioche allo zafferano

2 commenti su “Crostata di ciliegie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.