Cotechino in crosta con spinaci

Cotechino in crosta con spinaci

Cotechino in crosta con spinaci

Ospiti più o meno improvvisi durante il periodo natalizio? Non so voi, ma per me i giorni che precedono il Natale significano spesso cene e cenette con amici e parenti. Ecco allora la ricettina del cotechino in crosta con spinaci… facile, veloce e moooolto gustosa. Me l’ha insegnata lo scorso anno Mario (basilicoeprezzemolo) e ne sono rimasta davvero entusiasta.

Ingredienti (per 4 persone):

       1 cotechino di 500 gr

       500 gr spinaci (io ho utilizzato spesso quelli congelati per far prima…)

       Senape rustica (quella con i granellini, per intenderci… io la preferisco a quella classica)

       1 rotolo di pasta sfoglia

       1 tuorlo per spennellare la pasta sfoglia

       semi di sesamo

       sale q.b.

Preparazione:

Io utilizzo il cotechino precotto per far prima, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e lo spello quando è ancora caldo.

Nulla vieta di preparare il cotechino tradizionale (il Natale scorso ho fatto così per essere sicura che fosse buono…): Mario mi ha insegnato che deve bollire circa 2 ore ogni mezzo chilo di carne (mi raccomando, punzecchiatela con i rebbi della forchetta prima di metterlo nell’acqua), spellatelo e fatelo raffreddare.

Nel frattempo cucinate gli spinaci, freschi o congelati in base alle vostre preferenze (e soprattutto al tempo che avete…) in acqua salata e, quando si saranno raffreddati, strizzateli bene e frullateli o tagliateli con un coltello affilato.

A questo punto stendete la pasta sfoglia e adagiatevi prima gli spinaci e poi il cotechino ben spalmato di senape. Arrotolate la sfoglia sul cotechino, bucherellatela con i rebbi della forchetta o uno stuzzicadenti, sigillatene i bordi con un po’ di tuorlo d’uovo e utilizzate il resto per spennellare la superficie (se vi piace, con gli avanzi di sfoglia potete ricavare qualche bella formina da appoggiare sul “salamotto”).

Cospargete la sfoglia con i semi di sesamo e riponete in frigo per 30 minuti circa (in modo che la sfoglia si raffreddi).

Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti, oppure in microonde, nel piatto crsip, per 12 minuti.

Lasciate riposare il cotechino in crosta con spinaci una decina di minuti prima di tagliarlo a fettine di circa 1,5 cm di spessore.

 

 

 

Precedente Albero di Natale di broccoli Successivo Ciambella ai frutti di Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.