Confettura di arance, limoni e pompelmi

Confettura di arance, limoni e pompelmo

Confettura di arance, limoni e pompelmi

Inverno.

Influenze in agguato.

Necessità di vitamina C.

Pastiglie??? Ma quando mai!!! Ricorriamo ai ripari con questa confettura di arance, limoni e pompelmi… molto più sana! E soprattutto è buonissima, personalmente la adoro spalmata sul pane ma per me raggiunge il massimo sulle crostata…

Ingredienti (per due vasetti):

       2 arance tagliate in 4 e sbucciate

       4 limoni tagliati in 4 e sbucciati

       2 pompelmi tagliati in 4 e sbucciati

       0,4 dl di acqua

      2,5 hg di zucchero (io ne metto meno perché non mi piacciono le confetture troppo dolci)

Preparazione:

Tagliate a striscioline le scorze degli agrumi con il riga-limoni, facendo attenzione a non utilizzare la parte bianca degli stessi.

Estraete i semini dai frutti e metteteli in un sacchettino di garza.

Tagliate a pezzettini la polpa degli agrumi.

In una pentola cuocete a fuoco basso la scorza, il sacchetto di garza con i semini, la frutta a pezzi e l’acqua per circa un’ora e mezza. Togliete poi il sacchettino di garza, unite lo zucchero e mescolate fino a completo scioglimento dello stesso.

A questo punto alzate la fiamma e fate bollire la confettura di arance, limoni e pompelmi per circa 20 minuti.

Mescolate bene e invasate quando è ancora bollente con il metodo Martolina: dopo aver messo la confettura nei vasetti, riponeteli aperti nel microonde e portate a bollore (sarà questione di poco quindi non perdete di vista i vasetti… diventerebbe poi noioso dover pulire il microonde!); estraeteli, chiudeteli subito e lasciateli a testa in giù, magari coperti con un panno, fino al fatidico Click. Chiusura ermetica assicurata.

Note: a me questa confettura di arance, limoni e pompelmi piace molto così, semplicemente spalmata sul pane (nero ancora di più), ma vi consiglio pure di abbinarla alle verdure grigliate… una cannonata!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Salva

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

 
Precedente Gateau di cioccolato Successivo Muffin di pane conditi

Lascia un commento

*