Colomba furbissima

Colomba furbissimaColomba furbissima

Sarei dovuta andare a Milano… quindi la cucina di casa Martolina avrebbe dovuto rimanere chiusa. Invece saltano i programmi, scatta un invito a cena dell’ultimo momento e Francesco che dice… “Beh, sarebbe carino preparare la colomba!”. Come no, in un paio di ore la colomba nemmeno riesco a farla lievitare… e poi il flash… avevo salvato una ricetta di una colomba veloce veloce… è giunto il momento di provarla! E da qui nacque la mia colomba furbissima, che non è come la vera colomba ma… è stata spazzolata prima di quella acquistata in pasticceria da un altro ospite. Ci sarà un perché…

La ricetta originale la trovate qui, grazie Chicca!

Ingredienti

  •         100 g di burro ammorbidito
  •         200 g di zucchero
  •         3 uova
  •         buccia grattugiata di 1 arancia
  •         350 g di farina 00
  •         190 g di latte
  •           3/4 di fialetta aroma mandorla
  •         1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  •         120 g di gocce di cioccolata

Preparazione

Con la planetaria o il robot da cucina sbattete per qualche minuto burro e zucchero sino a formare una crema bianca e spumosa; aggiungete ora i tuorli dell’uovo, la buccia dell’arancia, il latte, la farina e il lievito setacciati e frullate per amalgamare bene il tutto.

Infarinate le gocce di cioccolata; con un colino eliminate la farina in eccesso e unite ora le gocce al resto del composto mescolando con un cucchiaio.

Montate bene le chiare d’uovo e unitele delicatamente all’impasto, mescolando sempre dal basso verso l’alto.

Versate il tutto in uno stampo di carta per colombe da 750 g e infornate la colomba furbissima in forno preriscaldato a 170° per circa un’ora (io dopo 15 minuti l’ho coperta con la stagnola e l’ho fatta cuocere per 65 minuti in tutto dopo aver fatto la prova stecchino). Estraete la vostra colomba furbissima dal forno e lasciatela raffreddare su una graticola.

Note: potete personalizzare la vostra colomba furbissima come preferite… mettendo uvetta al posto delle gocce di cioccolata, ricoprendola con la glassa e le mandorle o con il cioccolato bianco fuso come nella ricetta originale… insomma… date sfogo alla vostra fantasia ma non rinunciate a preparare la colomba furbissima, fidatevi di me!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

 
Precedente Nidi di tagliatelle al forno geniali Successivo Pesto di noci

4 thoughts on “Colomba furbissima

Lascia un commento

*