Ciambella stracciatella

Ciambella stracciatella

Ciambella stracciatella

Premessa: Francesco è stracciatella-dipendente.

Andare in gelateria dove sono presenti millemila gusti e sentirlo dire… tre palline di stracciatella… beh, è una prassi.

E così, quando ho letto la ricetta della ciambella stracciatella di Oliva e Peperoncino non ce l’ho fatta: ho preso la farina, le uova… e ho iniziato a impastare. E’ buonissima nella sua semplicità, ve la consiglio a colazione con una bella tazzona di latte, ma anche per merenda con un buon tè o una tazzina fumante di caffè. Ricetta adatta anche ai bambini, magari da mettere in cartella per una ricreazione sana e nutriente.

Nella ricetta trovate un doppio metodo di cottura: forno tradizionale e fornetto versilia, quest’ultimo lo trovo comodissimo specie in estate quando la voglia di accendere il forno, con la calura già presente di per sè nell’aria, non fa molta voglia!

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • 200 g di zucchero
  • 120 ml di olio di semi
  • 100 ml di panna fresca
  • 150 g di cioccolato di qualunque tipo, il vostro preferito, a pezzettini o a gocce
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Per preparare questa ciambella stracciatella facilissima, separate innanzitutto gli albumi dai tuorli.

Montate i tuorli con lo zucchero; aggiungete la panna e l’olio a filo.

Setacciate le due farine con il lievito e unite tutto al composto di uova.

A parte, montate a neve fermissima gli albumi e uniteli poi al resto molto lentamente, con movimenti dal basso verso l’alto.

Aggiungete il cioccolato leggermente infarinato in modo che non vada verso il fondo, mescolate bene e versate il tutto in uno stampo a ciambella o nel fornetto Versilia imburrato e infarinato e cuocete:

  • nel forno tradizionale pre-riscaldato a 180° per 60 minuti
  • con il fornetto Versilia: scaldate qualche minuto lo spargifiamma sul gas piccolo a fiamma media, mettete sopra il Versilia e lasciate a sempre a fuoco medio per 5 minuti; abbassate al minimo e cuocete per 50 minuti.

Clicca mi piace alla mia pagina Facebook cliccando qui e non perderai nessuna ricetta!!!

Ciambella stracciatella_600x450 Ciambella stracciatella_600x450

Precedente Sformatini di tagliatelle integrali golosi Successivo Le mie colombe tradizionali e furbissime

8 commenti su “Ciambella stracciatella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.