Cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck, contorno facile

Cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck_600x450

Cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck

Buonissimi, facilissimi, golosissimi questi cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck gratinati in forno! Sono un contorno proprio speciale che potete anche preparare in anticipo e gratinare all’ultimo momento. Riscuotono sempre tanto successo e ve li consiglio anche in occasione di ospiti seduti alla vostra tavola perchè farete un figurone senza fare grande fatica. Potete variare il formaggio sostituendolo, ad esempio, con della fontina e aggiungere dei cubetti di pancetta invece dello speck, anche se… credetemi… preparati così come da ricetta il risultato è decisamente irresistibile.

La ricetta dei cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck l’ho trovata sul numero dedicato al Natale dell’Enciclopedia della Cucina Italiana.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 g di cavolini di Bruxelles
  • 40 g di speck a fettine sottili
  • 100 g di gorgonzola piccante
  • 100 g di besciamella (questa vegetale o quella di cui siete siete abituati)
  • 30 g di burro
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • sale q.b.

Preparazione:

Preparare i cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck è davvero semplice.

Dopo aver lavato e mondato i cavolini, lessateli 15 minuti in acqua, scolateli e metteteli in una terrina.

A parte, rosolate lo speck tritato con 20 g di burro, unite l’aglio sbucciato, aggiungete i cavolini, regolate di sale e cuocete, mescolando spesso, per 5 minuti.

Fate sciogliere il gorgonzola nella besciamella in un pentolino a fuoco bassissimo finchè il composto non risulti amalgamato.

Versate la salsina sui cavolini, trasferite tutto in una pirofila imburrata con il burro avanzato, spolverate di grana e infornate in forno caldo a 200° per 10 minuti, si dovrà formare una crosticina dorata in superficie.

Servite in tavola i vostri cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck belli caldi e… buon appetito!

Note:

– potete gratinare i cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck nel microonde per 5 minuti.

Salva

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Giardiniera sotto aceto Successivo Frolle napoletane

2 commenti su “Cavolini di Bruxelles al gorgonzola e speck, contorno facile

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.