Biscotti vanigliati alle mandorle

Biscotti-vanigliati-alle-mandorle-1200x1200

Biscotti vanigliati alle mandorle

Quanto mi piace il profumo di biscotti in casa… mi sembra che il mio appartamentino diventi ancora più accogliente, più a misura mia… E poi, diciamocelo, mangiare dei biscottini fatti con le proprie mani ha tutto un altro sapore, non trovate?

Questi biscotti vanigliati alle mandorle sono molto semplici e veloci da preparare, in men che non si dica avrete pure lavato terrina e cucchiaio.

La ricetta dei biscotti vanigliati alle mandorle l’ho presa da un volume di “L’enciclopedia della cucina italiana”.

Ingredienti (per 6 persone):

  • 300 g di farina
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 150 g di mandorle
  • ½ bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Preparare questi biscotti vanigliati alle mandorle è davvero molto semplice.

Foderate con carta forno una placca da forno.

Fate scottare le mandorle in acqua bollente per 1 minuto, sgocciolatele, pelatele e tritatele finemente.

Mettete in una terrina il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti; unite lo zucchero a velo e lavorate il tutto con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.

Incorporate l’uovo e le mandorle tritate, aggiungete poco alla volta la farina setacciata con un pizzico di sale e la vanillina.

Amalgamate tutti gli ingredienti, avvolgete l’impasto ottenuto nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per 2 ore.

Riprendete la pasta, stendetela con il mattarello allo spessore di circa 3 mm, ritagliate con uno stampino o con un bicchierino da liquore tanti biscottini e adagiateli sulla placca da forno.

Fate cuocere i vostri golosi biscotti vanigliati alle mandorle in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa.

Togliete la placca dal forno, estraete i biscottini e lasciateli raffreddare su una gratella.

Note:

– Se vi piace, potete spennellare sui bordi dei biscotti vanigliati alle mandorle, una volta raffreddati, 50 g di cioccolato fondente fuso da far solidificare in un luogo fresco prima di servire.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Salatini alla curcuma con esubero di lievito madre Successivo Pasta da pane

2 commenti su “Biscotti vanigliati alle mandorle

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.